SuperAbile






In Interventi Inail


Accessori per protesi degli arti inferiori, art.32 Regolamento protesico Inail

con le protesi per arti inferiori possono essere prescritti gli accessori qualora il medico prescrittore ne valuti la necessità

8 aprile 2019

Articolo 32 Accessori per protesi degli arti inferiori

Unitamente alle protesi per arti inferiori possono essere prescritti gli accessori di cui al seguente elenco, qualora il medico prescrittore ne valuti la necessità:

1) ausili per la deambulazione, un bastone del tipo ritenuto più idoneo e/o un paio di stampelle regolabili in altezza e/o un deambulatore.







2) con le protesi transtibiali e Syme

a) di normale dotazione, di riserva e per attività sportiva:

  • copri monconi: n. 2 di lana, n. 2 di cotone e n. 3 di nylon. In alternativa ai copri monconi di lana, per la sola protesi di normale dotazione: n. 2 copri monconi di cotone.

Con la protesi da bagno:

  • n. 5 copri monconi di nylon.

Per la fornitura dei copri monconi sopra indicati possono essere prescritti esclusivamente i codici previsti per essi nell' Elenco 2 del N.T. e, pertanto, la loro tariffa autorizzabile è quella ottenuta sulla base di quanto indicato all' art. 11.

I tempi di rinnovo sono quelli previsti nell' allegato 4.

b) di normale dotazione, di riserva, da bagno e per attività sportiva, solo se prive di cosciale articolato:

  • una ginocchiera di sospensione (dispositivo extratariffario) in tessuto elastico o in altro materiale (stirene, gel di silicone, uretano, neoprene), in alternativa al cinturino (coscialino) sovra rotuleo.

La fornitura di riserva è prevista solo per la protesi di normale dotazione; la ginocchiera di sospensione può essere autorizzata solo se è coperta da una garanzia di almeno 12 mesi; i tempi di rinnovo sono quelli previsti nell' allegato 4.

3) per le protesi transfemorali

a) nel caso di invasatura con sospensione a tenuta pneumatica:

  • n.1 valvola di scorta e n. 4 calze per infilare la protesi;

b) nel caso di invasatura che utilizzi sistemi di sospensione con cinghie e/o bretellaggi:

  • n. 4 calze di cotone o di lana.

4) prodotti per la protezione del moncone
Indipendentemente dalle tipologie di protesi erogate all'assicurato, nel caso di amputazione monolaterale, la quantità minima annua che può essere prescritta, preferibilmente in un'unica soluzione, è costituita dai seguenti prodotti

  • modulatore della traspirazione del moncone, circa 300 ml;
  • prodotto specifico per agevolare lo scivolamento del moncone all'interno dell'invasatura e/o della cuffia, circa 800 ml.

Le prescrizioni ed autorizzazioni di questi prodotti devono essere tenute separate (prescrizione/autorizzazione specifica) da quelle di altri dispositivi.

Non possono essere prescritti prodotti per l'igiene del moncone.

Per gli apparecchi ortopedici di arto inferiore vale quanto indicato al punto 1). Inoltre, è fornito un paio di calze protettive di lana o di cotone.

Tempi di rinnovo

Protesi di arto superiore

  • protesi estetica, 3 anni
  • protesi estetica di riserva, 5 anni
  • protesi da bagno 3 anni
  • guanto cosmetico personalizzato in silicone,3 anni
  • guanto cosmetico personalizzato in silicone di riserva, 5 anni
  • protesi personalizzata in silicone per amputazioni della mano, 3 anni
  • protesi personalizzata in silicone per amputazioni della mano di riserva, 5 anni
  • protesi per attività sportiva,4 anni
  • protesi per attività lavorativa,4 anni
  • protesi ad energia corporea (cinematica),4 anni
  • protesi ad energia corporea (cinematica) di riserva,6 anni
  • protesi ad energia extracorporea (mioelettrica),5 anni
  • protesi ad energia extracorporea di riserva,8 anni

Ortesi

  • ortesi per arto superiore,3 anni
  • ortesi per arto superiore di riserva, 5 anni
  • ortesi sportiva per arto superiore, 3 anni
  • ortesi da bagno per arto superiore, 3 anni
  • ortesi per arto inferiore, 2 anni
  • ortesi per arto inferiore di riserva, 3 anni
  • ortesi da bagno per arto inferiore, 2 anni
  • ortesi di tronco, 3 anni
  • apparecchi tutori per alterazioni vertebrali (minerve, busti ortopedici, ecc;), 2 anni

Per approfondire

Nota: Circolare n. 61 del 23 dicembre 2011, Art. 31 (Menomazioni degli arti inferiori)
Sempre per facilitare la vita di relazione dei disabili da lavoro, anche per le menomazioni degli arti inferiori è stata inserita la possibilità di autorizzare i seguenti dispositivi:
protesi di riserva (estiva) in silicone personalizzato per le amputazioni del piede;
cosmesi di riserva (estiva) in silicone personalizzato per protesi di arto inferiore;
Anche nell'art. 31 è stata prevista l'estensione in misura pari al 50% del tempo di rinnovo del dispositivo di riserva (allegato 4 del Regolamento).
Protesi da bagno
Le modifiche apportate riguardano, in particolare, la non prescrivibilità dell'applicazione di:
ginocchiera di sospensione (dispositivo extratariffario) di scorta;
cuffia di scorta, sia del tipo previsto dal Nomenclatore Tariffario che "extratariffario".
Fornitura di calzature e plantari
Relativamente alle "calzature di rivestimento" (Elenco 2 del N.T.), fermo restando che la tariffa autorizzabile è quella ottenuta sulla base di quanto indicato all'art. 11, si precisa che per questa tipologia di calzature possono essere prescritti solo i seguenti codici di aggiuntivo previsti dal N.T. per le calzature ortopediche:
06.33.06.208 (numerata superiore al 46)
06.33.06.181 (traforatura del tomaio)
06.33.06.169 (suola e tacco antisdrucciolo), tutti con quantità pari a 2.

 

  • Per ulteriori informazioni
  • numero verde superabile 800.810.810.
  • dall'estero e da mobile al numero 06 455 39 607 (il costo della chiamata è legato al  piano tariffario del gestore utilizzato)
  • scrivi all'esperto: superabile@inail.it
si informa che il Contact Center integrato SuperAbile Inail  è  anche multilingue


© Copyright SuperAbile Articolo liberamente riproducibile citando fonte e autore

immagine tratta da pixabey.com

di Rosanna Giovedi

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati