SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Franco Bettoni verso la presidenza di Inail

Dopo aver guidato per oltre dieci anni l'Anmil, Bettoni prende il posto di Massimo De Felice alla guida dell'Istituto. Forni (Anmil): “Per la prima volta, la presidenza dell'Inail a un invalido del lavoro”

20 giugno 2019

ROMA – Sarà Franco Bettoni il nuovo presidente di Inail: succederà a Massimo De Felice, che riveste la carica dal 2012. Il Consiglio dei Ministri ha avviato ieri la procedura per la nomina, su proposta del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Luigi Di Maio.
 
Bettoni, bergamasco, ha guidato fino a poche settimane fa l'Anmil, di cui era divenuto presidente nel 2008 e a cui era iscritto dal 1980, dopo l'infortunio sul lavoro nel 1976. Ha lasciato la presidenza dell'associazione a Zoello Forni, eletto pochi giorni fa.
 
“Per la prima volta nella storia dell’Inail la carica di presidente viene conferita ad un invalido del lavoro, nonché una delle figure più rappresentative dell’Anmil, che vede nella scelta di Bettoni il segno di una forte attenzione alle politiche di contrasto al fenomeno degli incidenti sul lavoro e delle malattie professionali, nonché alla tutela delle vittime - commenta Forni - La lunga esperienza di Bettoni come componente del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’Inail e come presidente dell’Anmil, nonché la sua storia personale di lavoratore coinvolto in un grave incidente - prosegue Forni - rappresentano un bagaglio importante che, siamo certi, caratterizzerà il futuro impegno di Bettoni ai vertici dell’Istituto”.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati