SuperAbile







Lettere in Istruzione

Notizie

Scuola, lettera agli studenti: “In quest’ultimo mese mettere al centro la relazione”

4 maggio 2021 - Istruzione

Padre Vitangelo Denora, direttore del Gonzaga Campus, si rivolge ai ragazzi: “Vi auguro che vinca la gioia di ritornare perché andare a scuola deve essere un'esperienza bella, di scoperta, di socializzazione, di vita e di crescita"...

Curriculum dello studente, Forum terzo settore: “Bene valorizzare l'impegno sociale"

26 aprile 2021 - Istruzione

La portavoce Claudia Fiaschi si inserisce nel dibattito: “Comprendiamo le obiezioni, ma tante attività extrascolastiche sono alla portata di tutti: dallo scoutismo allo sport sociale, dal volontariato al servizio civile; si tratta di investimento nel futuro, anche in termini di coesione sociale”...

Studenti disabili sempre in classe: Fish scrive al ministero

21 aprile 2021 - Istruzione

Sia garantita la “reale inclusione”, in tutte le scuole e in tutte le regioni, indipendentemente dal “colore” e dalla situazione epidemiologica. No all'alternanza settimanale di classi interamente in presenza con classi interamente in didattica a distanza: modalità che non permette agli studenti con disabilità di frequentare sempre in presenza con i compagni”...

Alunni disabili, "ripristinare i servizi degli assistenti igienico personali"

15 febbraio 2021 - Istruzione

A chiederlo è il Coordinamento H  di Palermo con una lettera al presidente Musumeci e agli assessori regionali Razza e Scavone, anche a seguito delle numerose segnalazioni delle famiglie. Dalla regione la proposta di una task force tra governo regionale, parlamento e garante della disabilità...

Alunni disabili e sostegno. Pei e linee guida, la nota al ministero dei “Caregiver familiari Comma 255”

4 febbraio 2021 - Istruzione

Osservazioni puntuali e un’analisi dettagliata delle criticità, quella del coordinamento di caregiver familiari, dopo l’incontro avuto con il ministero lo scorso 27 gennaio. Gruppo di lavoro operativo, il rischio dell’esonero dalle materie e il personale educativo al centro della riflessione...

Verso la riapertura delle scuole, lettera di Novara agli insegnanti: “Ecco i tre bisogni profondi”

7 gennaio 2021 - Istruzione

Il pedagogista indirizza una riflessione a tutti i docenti, spiegando perché sia “così importante sintonizzarsi con i bisogni profondi degli alunni e non farsi sopraffare dai divieti. Chiedo a ogni insegnante di avere questo sguardo benevolo, uno sguardo non di compassione ma di attenzione”...

L'appello dei caregiver a Mattarella: “Non tradiamo la scuola dell'inclusione”

4 dicembre 2020 - Istruzione

Il gruppo Comma 255 ribadisce la necessità di “attenersi scrupolosamente alle linee guida imposte dal ministero dell’Istruzione per il mantenimento di classi comuni o di piccoli gruppi inclusivi. Per la maggior parte dei ragazzi con disabilità, la socialità si sviluppa a scuola o nei luoghi dello sport collettivo. Chiudere questi ambiti significa sottrarre spazi di crescita”...

Pandemia e disabilità, “non tornino le classi differenziali”: lettera a Mattarella

17 novembre 2020 - Istruzione

Il comitato dei caregiver familiari Comma 255 si rivolge al presidente della Repubblica, ricordando le gravi difficoltà dovuta alla mancanza di supporti, servizi e percorsi sanitari dedicati. “Approfittare della nostra stanchezza per indurci ad accettare la scuola differenziale è aberrante. Ci aiuti a salvare questo baluardo italiano di democrazia, inclusione e pari opportunità”...

Anche 14 anni di servizio cancellati dal sistema: lettera denuncia dei docenti precari esclusi dal ministero

15 ottobre 2020 - Istruzione

“Un danno morale enorme, senza parlare del danno economico poiché l’unica possibilità che ci si prospetta è la soluzione dei ricorsi. Che assurdità dover dimostrare ciò che è presente e documentato su piattaforma SIDI e facilmente dimostrabile da ciascuno di noi tramite contratti e cedolini dello stipendio”...

Scuola, Nencini alla Azzolina: carenze in trasporti, studenti disabili e concorso

8 ottobre 2020 - Istruzione

Lettera del presidente della commissione Istruzione e cultura del Senato, alla ministra dell'Istruzione. "Due settimane dalla riapertura scolastica sono pochi giorni ma sufficienti a comprendere le criticità"...

Una lettera aperta al ministro dell’Istruzione dalla comunità di pazienti con distrofia

14 settembre 2020 - Istruzione

Le proposte di Parent Project, associazione di pazienti e genitori di figli con distrofia muscolare di Duchenne e Becker: dalla didattica in presenza all’inclusione al rispetto del Piano individuale ...

Ritorno a scuola, la lettera del prof alla ministra. “Ecco la terza via per non fallire”

21 agosto 2020 - Istruzione

Fabio Bocci, docente di Didattica e Pedagogia speciale all’Università Roma Tre, indica alcune strategie per evitare che, dopo aver riaperto, la scuola torni a chiudere. Dalle “cordate” di alunni agli spazi aperti, dai “tempi distesi” agli “stimoli a distanza”. Sempre nel segno dell'inclusione e la condivisione...

Ritorno a scuola, (solo) per alunni disabili indagine sierologica. “È discriminazione”

12 agosto 2020 - Istruzione

La regione Lazio sta inviando ai genitori di studenti con disabilità una lettera con l'invito a sottoporre i figli all'esame, prima del rientro in classe. Oltre lo sguardo onlus: “Perché stigmatizzare gli studenti certificati con disabilità rispetto a ogni altro studente? Grave forma di discriminazione successiva al già brutto periodo passato dagli studenti con disabilità con il lockdown”...

Disabilità, Ledha: "Il nuovo anno scolastico sia uguale per tutti"

24 giugno 2020 - Istruzione

Lettera aperta della Lega per le persone con disabilità alle istituzioni lombarde. Il presidente Alessandro Manfredi: “Il posto degli alunni e degli studenti con disabilità potrà essere uno solo: quello a fianco dei loro compagni"...

Scuole chiuse e disabilità, didattica a distanza senza assistenza a domicilio è discriminazione

6 marzo 2020 - Istruzione

Il Coordinamento italiano insegnanti di sostegno scrive alla ministra Azzolina. “Per i nostri figli e per le nostre figlie sono irrinunciabili tanto gli interventi pedagogico-didattici quanto i supporti socio-sanitari. Come si è attivata didattica a distanza così si attivi assistenza a domicilio, per garantire autonomia e comunicazione”...

Tfa sostegno: Anief chiede di posticipare le date di scadenza per presentazione domande

6 marzo 2020 - Istruzione

Il sindacato ha inviato una lettera al ministro dell’Università e della Ricerca, Manfredi, con la richiesta di prorogare i termini delle scadenze per la presentazione delle domande di partecipazione ai Tfa sostegno in attivazione nei diversi atenei autorizzati, in riferimento all’evolversi della situazione epidemiologica ...

Diritto allo studio, la garante delle persone disabili in Sicilia: “Così non va”

6 dicembre 2019 - Istruzione

La garante dei diritti per le persone con disabilità della Sicilia denuncia la negazione del diritto allo studio e chiede alla regione un cambio di rotta. Da gennaio 2020 la regione non finanzierà più il servizio igienico personale che dovrà svolgere il personale scolastico...

Uno scuolabus per Giulia: interviene il Miur

14 novembre 2019 - Istruzione

Primo viaggio insieme agli altri alunni per la bambina disabile di Scafa (Pe) per la quale si erano mobilitate istituzioni ed opinione pubblica dopo la denuncia di Carrozzine determinate...

Marche, per 34 punti i docenti di sostegno perdono il posto

19 settembre 2018 - Istruzione

Protesta di un gruppo di insegnanti marchigiani specializzati sul sostegno: i 34 punti inizialmente attribuiti per via del titolo di specializzazione sono stati poi eliminati. “Abbiamo speso più di 3 mila euro per un titolo che nelle Marche non viene valutato. Rischiamo di essere superati da chi il titolo non lo ha”...

Sostegno disabili, Anief: “Una vera scuola inclusiva passa per l’abolizione dell’organico di fatto”

12 luglio 2018 - Istruzione

Il ministro annuncia buone nuove su formazione docenti e integrazione e arriva a replica di Anief-Cisal. Pacifico: “Le condizioni degli alunni disabili sono fortemente mutate nell’ultimo decennio: erano 180 mila nel 2006, oggi sono 250mila e non possiamo avere gli stessi organici e delle regole che servono solo a risparmiare sugli stipendi dei mesi estivi”...



Procedure per

Percorsi personalizzati