SuperAbile







Opinioni in Istruzione

Notizie

Vivanti (Usa): i bambini autistici apprendono meglio se motivati

3 dicembre 2018 - Istruzione

I bambini con autismo hanno un grande potenziale di apprendimento, ma imparano con impostazioni diverse da quelle messe in atto dai minori con sviluppo tipico. Se ne parla nella seconda giornata di convegno sugli autismi all'università La Sapienza di Roma...

Alunni con disabilità, Tulipani (Garante Puglia): fare rete con le scuole per garantire più diritti

15 ottobre 2018 - Istruzione

Il Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità, ha tenuto un incontro presso l'Ufficio III, dell'Ambito Territoriale di Bari, dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, per discutere delle problematiche più ricorrenti con riferimento all'inserimento scolastico degli alunni con disabilità...

Scuola, Anief: “Disastro sostegno, 10 mila posti scoperti al Nord: mancata apertura GaE continua a colpire”

18 settembre 2018 - Istruzione

Il sindacato: “Su 10.350 cattedre destinate alle immissioni in ruolo, gli assunti sono stati appena 452: alle medie assegnato solo lo 0,2%. I dati sconcertanti giungono nonostante lo Stato abbia abilitato a numero chiuso il doppio dei docenti specializzati con il Tfa”...

Scuole sicure, Udir: “Bisogna intervenire quando si è al corrente dei rischi”

22 agosto 2018 - Istruzione

“Il bene dei ragazzi non può essere messo dopo la mancanza di fondi delle province o dei comuni. L’incolumità degli studenti è la priorità non solo per tutte le famiglie, ma per tutto il paese. La politica si faccia seriamente carico di questa responsabilità che non è scaricabile sul personale scolastico o sui cittadini”...

Classi pollaio, Anief: “A Todi una prima liceo con 39 alunni, compreso uno con disabilità”

12 agosto 2018 - Istruzione

Lo denuncia il presidente del consiglio d’istituto della scuola umbra, che ha deciso di rivolgersi al ministro Bussetti per l’incredibile “decisione dell’Ufficio scolastico regionale dell’Umbria che, applicando la normativa, non ha previsto lo sdoppiamento della prima classe del liceo scientifico, nonostante i 39 ragazzi iscritti di cui uno disabile con sostegno” ...

Sostegno, 40mila posti da coprire anche con assegnazioni provvisorie

4 luglio 2018 - Istruzione

Il sindacato Anief interviene sulla questione: “Ora basta. Vadano in ruolo a docenti abilitati e specializzati”. Nel corso dell'ultimo anno i legali Anief hanno ottenuto - grazie all’iniziativa “Sostegno, non un'ora di meno!” - il ripristino di centinaia di ore di sostegno negate...

Licei “senza” studenti disabili? “Vero e comprensibile, ma con l'alternanza cambierà”

15 febbraio 2018 - Istruzione

Salvatore Nocera, avvocato esperto di inclusione scolastica, commenta i dati: “Soprattutto quando la disabilità è intellettiva, si preferisce il professionale rispetto all'astratto liceo. Ma con l'alternanza scuola-lavoro, credo e spero che cambierà. Ma urgono linee guida”...

Svolta positiva per i servizi dedicati agli alunni disabili della Lombardia

8 ottobre 2017 - Istruzione

A poco meno di un mese dal primo suono della campanella, oltre 3.800 studenti hanno potuto chiedere e ottenere servizi come l'assistente alla comunicazione, o la presenza dell'educatore in classe o il trasporto casa-scuola. "La situazione, rispetto a un anno fa, è decisamente migliorata", afferma la Lega per i diritti delle persone con disabilità...

Invalsi, “i nostri figli disabili esclusi. Un passo indietro nel cammino verso l’inclusione”

15 maggio 2017 - Istruzione

Lettera dell’associazione “La nostra famiglia”, che riflette sulle prove Invalsi, da cui “di fatto” gli studenti con disabilità o bisogni educativi speciali sono esclusi. “Un sistema di valutazione nazionale deve trovare il modo di valutare tutti gli studenti, mettendoli nella condizione di affrontare con dignità e consapevolezza questa esperienza”...

Igiene dell’alunno disabile, “tocca al collaboratore scolastico, lo prevede il contratto"

5 maggio 2017 - Istruzione

Nocera, avvocato della Fish, replica a FederAta, il sindacato autonomo che nei giorni scorsi aveva pubblicato una nota critica verso il decreto inclusione, che includerebbe mansioni “aggiuntive” per i collaboratori scolastici. “provvedere all’igiene personale degli alunni disabili è mansione prevista nel Ccnl, a fronte di 40 ore di formazione e 1.000 euro d’indennità. Il decreto inclusione elimina solo le scappatoie e rende impossibile il rifiuto”...

Scuola, il sostegno prevale sul bilancio: e non si può tagliare. Sentenza storica

4 maggio 2017 - Istruzione

Così il Consiglio di Stato ha stabilito che “le istituzioni scolastiche ed il ministero dell'Economia e delle Finanze non possono impedire, per esigenze di contenimento della spesa pubblica , l'effettiva fruizione delle ore di sostegno e di tutte le altre misure di assistenza previste dalla legge per i medesimi alunni disabili”. Palude Nocera: “Nessun alibi per tagliare su disabilità”...

Alternanza scuola-lavoro, sostegno non previsto. Ci pensa l’insegnante “volontario”

17 gennaio 2017 - Istruzione

Il racconto di Anna Maria Piemonte, insegnante di Storia dell’Arte presso il liceo artistico Ripetta-Pinturicchio di Roma. “Nella nostra scuola centinaia di studenti disabili. Sarebbero esclusi dall’alternanza scuola-lavoro, perché non è previsto budget per il docente di sostegno. Per farli partecipare, lavoro (gratis) accanto a loro”...

Scuola, tante ore di sostegno non fanno una buona inclusione

15 gennaio 2017 - Istruzione

Salvatore Nocera commenta una sentenza del tribunale di Catania, che ha sancito l'assegnazione di tante ore di sostegno quante sono le ore di lezione. “Diversamente da tanti, non plaudo alla sentenza: gli alunni con disabilità sono alunni della classe come gli altri. Ora invece i docenti curricolari si disinteressano del progetto inclusivo. E il sostegno diventa un meccanismo di delega”...

Per i bambini disabili l'obbligo scolastico può attendere: una sentenza “infausta”

24 novembre 2016 - Istruzione

Il Tar Sicilia ha accolto il ricorso dei genitori di un bambino gravemente disabile, a cui l'ufficio scolastico aveva negato la possibilità di ritardare di un anno l'ingresso alla scuola dell'obbligo. Ma per l’esperto Salvatore Nocera si tratta di una decisione pericolosa: “E’ una vittoria di Pirro che colpisce al cuore la logica dell'inclusione”...



Procedure per

Percorsi personalizzati