SuperAbile







Primo piano

Notizie

Il reddito di cittadinanza “soddisferà le persone con disabilità”: Zoccano rassicura

11 gennaio 2019 - Normativa e diritti

Per il sottosegretario, “il problema è nato con la circolazione di una bozza che non doveva essere pubblica. Il governo non potrà non tener conto dell'esigenza di incrementare le pensioni d'invalidità: l'allarme deve rientrare”. E sui finanziamenti alla Fish spiega: “Non una regalia, ma il giusto sostegno a una federazione che rappresenta associazioni e famiglie”...

Un “posto in ospedale” per le disabilità complesse: appello di una mamma

10 gennaio 2019 - Salute e ricerca

Marina Cometto, mamma di una donna con una grave malattia rara, racconta le mille difficoltà incontrate nei ripetuti interventi sanitari necessari per sua figlia. “Finalmente ci siamo imbattuti in Transitional Care, all'ospedale Molinette. Se chiuderà, saremo di nuovo orfani” ...

Sostegno scolastico, una sentenza “spartiacque” per contrastare la precarietà

9 gennaio 2019

Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato da Anief sul caso Sicilia: nella regione, 7 mila insegnati di sostegno su 18 mila è supplente. In base alla sentenza, ora il Miur dovrà assumere in base alle esigenze effettive. Rapisarda: “Governo ne tenga conto per la riforma del sostegno”...

Pensione d'invalidità, aumento a 780 euro? Chi, cosa, quando

4 gennaio 2019 - Normativa e diritti

E' atteso per metà gennaio il decreto che dovrebbe attuare la pensione di cittadinanza. Prevede un importo minimo di 780 euro, in presenza di un Isee inferiore a 9.300. Attualmente la pensione per gli invalidi civili totali ammonta a 280 euro...

Sostegno scolastico, gli auspici per l'anno nuovo

3 gennaio 2019 - Istruzione

Per Anief “l’unica strada percorribile sia lo sblocco delle 60 mila supplenze su sostegno in deroga. 30 mila docenti specializzati aspettano solo di essere stabilizzati”. Intanto slitta a settembre il decreto attuativo della Buona scuola relativo all'inclusione scolastica...

Il ministero, il piccolo aumento e tanta cultura: la disabilità nel 2018

2 gennaio 2019 - Normativa e diritti

La novità più grande è sicuramente la nascita del ministero per la famiglia e le disabilità, mentre con la legge di bilancio arrivano aumento di 100 milioni per il FNA e pensione d'invalidità a 780 euro. Ma è sopratutto nella cultura che si fa strada la disabilità, imponendosi nei libri, al cinema in tv e anche in passerella ...

Il ministero, il piccolo aumento e tanta cultura: la disabilità nell'anno che è passato

2 gennaio 2019 - Normativa e diritti

La novità più grande è sicuramente la nascita del ministero per la famiglia e le disabilità, mentre con la legge di bilancio arrivano aumento di 100 milioni per il FNA e pensione d'invalidità a 780 euro. Ma è sopratutto nella cultura che si fa strada la disabilità, imponendosi nei libri, al cinema in tv e anche in passerella...

Comunicare in lingua dei segni senza essere sordi

28 dicembre 2018 - Protesi e ausili

Sono tante le malattie genetiche che hanno tra i loro sintomi l’assenza di linguaggio verbale. E ora il programma sperimentale I-Spk promette di insegnare a interagire con gli altri attraverso la Lis, la lingua italiana dei segni...

Anziani, la ricetta della longevità in 50 punti

27 dicembre 2018 - Salute e ricerca

Nel manifesto di Senior Italia FederAnziani le indicazioni per tutelare la salute ed essere più consapevoli dei rischi e dei comportamenti da adottare. Ecco i segnali d'allarme a cui prestare attenzione, che possono essere il preludio di patologie in grado di mettere in pericolo l'autosufficienza...

“Caro Babbo Natale, vorrei un ascensore”: la lettera “collettiva” delle famiglie con disabilità

23 dicembre 2018 - Sportelli e associazioni

Lettera a 12 mani di ragazzi con disabilità e dei loro genitori: a Babbo Natale chiedono identità, casa, conoscenza, coraggio, parole corrette e un Dopo di noi rassicurante, “per non essere in ansia anche nell'aldilà”...

“Attraverso te”: Il docufilm con le voci e i volti di 31 siblings, dai 5 ai 70 anni

19 dicembre 2018 - Sportelli e associazioni

Il video, voluto e curato da Pamela Pompei, “mamma di un alieno e di un sibling” è stato realizzato dal Comitato Disabilità Municipio X, in collaborazione con First. “Abbiamo chiesto ai siblings di raccontarsi attraverso il rapporto che hanno con il fratello o la sorella con disabilità. Dovevamo farlo, per noi e per i nostri figli” ...

Perché ho scelto di fare il mago (con disabilità): intervista a Christopher Castellini

17 dicembre 2018 - Tempo libero

Appassionato di magia fin da bambino, oggi è un illusionista della mente. Ed è tra i più bravi in assoluto: si è classificato terzo ai Campionati mondiali di questa arte. Di sé dice: "Porto anche la mia disabilità sul palcoscenico"...

Sindrome X Fragile e Telethon: sosteniamo la ricerca, diamo voce alle persone

16 dicembre 2018 - Salute e ricerca

Il 17 e il 20 dicembre in Rai spazio e voce alle persone con sindrome X fragile e ai loro familiari. Con questa condizione genetica nascono nascono un bambino su 4.000 e una bambina su 7.000: è la prima causa di disabilità intellettiva di tipo ereditario e la seconda causa di disabilità intellettiva su base genetica dopo la sindrome di Down...

Dopo di Noi, Carnevali: “Legge che funziona, ma più trasparenza sui fondi”

15 dicembre 2018 - Normativa e diritti

La deputata Elena Carnevali (Pd), relatrice della legge sul “Dopo di Noi”, commenta i dati pubblicati da Regione Lombardia e Ats Milano: “I numeri dimostrano che era un bisogno sentito”. Il nodo cruciale di risorse e trasparenza per il futuro: “50 milioni in accantonamenti dello Stato dal 2019. Però non si spendano i soldi per altre voci, come ha fatto Regione Lombardia”...

Dopo di noi, in Lombardia 700 domande: oltre il 25% riguarda under 25

14 dicembre 2018 - Normativa e diritti

Nella regione risiedono 29 mila persone disabili. Le domande riguardano per il 25,8% persone tra 18 e 25 anni e per meno del 5% chi ha più di 56 anni: al 70% sono richieste di accompagnamento all'autonomia. Merlo (Ledha): "Le leggi dicono una cosa, la realtà va dove vuole"...

Disabilità, la Convenzione Onu compie 12 anni. Ma non li dimostra

13 dicembre 2018 - Normativa e diritti

Il 13 dicembre 2006 veniva approvata la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità, ratificata dall'Italia nel 2009. Il Programma d'azione biennale ha il compito di tradurre in politiche e prassi i principi, ma l'Onu ci chiede “un cambio di paradigma”, che pare ancora lontano...

Ragazzo con autismo incendia casa durante una crisi. Angsa: “Famiglie sole, denunceremo”

13 dicembre 2018 - Normativa e diritti

L'associazione nazionale delle famiglie raccoglie la denuncia lanciata dalla sede bolognese, dopo che a San Lazzaro di Savena un ragazzo, durante una crisi, ha appiccato il fuoco in casa. “La mamma, spesso vittima di comportamenti aggressivi, è lasciata sola da Asl e tribunale. Passiamo alle vie legali”...

Preparare il Dopo di noi, con il coach familiare che aiuta a “uscire dal bozzolo”

12 dicembre 2018 - Normativa e diritti

Il progetto, nato dall'incontro tra due psicologi ideatori del modello e la cooperativa Il Mandorlo, è attivo per ora in Emilia Romagna. Il “coach familiare” entra nelle case delle persone con disabilità e accompagna la famiglia nel superamento delle criticità: una volta a settimana per sei mesi, con l'obiettivo di creare quella “rete sociale che può fare la differenza”...

Inail - Scuola superiore Sant’Anna: al verticalizzatore “Rise” il premio nazionale Angi per le imprese

11 dicembre 2018 - Interventi Inail

Rise si muove su sei ruote e consente alla persona con disabilità di spostarsi autonomamente, in qualsiasi postura e senza fatica. E’adatto a persone con un peso fino a 110 kg e un’altezza massima di 210 cm. Il riconoscimento, dedicato agli innovatori italiani, sarà consegnato al progettista del dispositivo, Stefano Mazzoleni, il 14 dicembre presso la Camera dei deputati...

Giornata diritti umani. Gazzi (Assistenti sociali): "Serve educazione ai sentimenti positivi"

10 dicembre 2018 - Normativa e diritti

Il presidente del Consiglio nazionale degli assistenti sociali, in occasione della celebrazione: "Girare la testa di fronte alle sofferenze e ai torti subiti dagli altri, significa annientare le potenzialità di crescita e sviluppo di una società”...



Procedure per

Percorsi personalizzati