SuperAbile







Storie

Notizie

Di nuovo subacqueo: dopo che l'acqua gli ha tolto il respiro e l'ha reso disabile

11 novembre 2018 - Sport

La storia di Emanuele Ciancio e del suo incontro con Disabled divers international: durante un'immersione, un'embolia midollare ha indebolito per sempre le sue gambe. Dopo 10 mesi di ospedale ha buttato via l'attrezzatura, sentendosi “tradito come dalla più amata donna”. Poi l’associazione Ddi l'ha riportato in acqua. “Le mie gambe sapevano ancora pinneggiare”...

"Le cicatrici raccontano la storia della mia vita"

7 novembre 2018 - Salute e ricerca

L’artista e performer fiorentina Gioia Di Biagio convive con una malattia rara chiamata Ehlers-Danlos, che rende le articolazioni fragili e la pelle delicata come la seta. La malattia le ha insegnato a rialzarsi sempre dopo una caduta e ad apprezzare la forza della fragilità...

L'incidente e l'incontro con il para-archery: per Kelmend un nuovo inizio

5 novembre 2018 - Sport

Arrivato in Italia dalla vicina Albania nel 2002, Kelmend Cekaj faceva l’operaio a Legnano. Due anni dopo, però, un brutto incidente sul lavoro gli porta via una mano. Nel 2017 l’incontro con il para-archery, categoria compound. Con risultati inattesi e molte ambizioni per il futuro...

Se la musica è “Magica”, una ragazza autistica (e sorda) dirige l'orchestra

5 ottobre 2018 - Tempo libero

Intervista a Piero Lombardi, fondatore e direttore dell'orchestra che ha conquistato il pubblico e i giurati di “Tu si que vales”. Il trucco del mestiere? “Il divertimento e la motivazione: con quelli, anche i ragazzi autistici e gli iperattivi restano attenti”. Il sogno? “Creare un centro di arte per le disabilità”...

Ebola, le testimonianze dei sopravvissuti per contrastare la malattia

2 ottobre 2018 - Salute e ricerca

Nella Repubblica democratica del Congo, dallo scoppio dell’epidemia ad agosto, sono sopravvissute al virus dell’Ebola 43 persone. Ora stanno collaborando con l'Unicef condividendo le loro storie durante eventi pubblici e via radio...

“Né soldi né vendetta, solo giustizia”. Il grido di Roberto, padre di un giovane morto sul lavoro

27 settembre 2018 - Lavoro

Il discorso è stato pronunciato da Roberto e Giulia Rossini, padre e sorella di Fabio, morto a 21 anni sul lavoro a Signa, durante un convegno a Firenze promosso da Cgil, Cisl e Uil...

Alzheimer, storia di una caregiver: “Bisogna avere fiducia negli altri”

25 settembre 2018 - Salute e ricerca

Da Catanzaro la testimonianza di Anna: una vita stravolta dalla malattia del marito, la solitudine e un nuovo percorso di resilienza grazie ad un centro diurno. “Ci preparano ai vari stadi della malattia e all’abbandono, ma serve un maggiore sostegno delle istituzioni”...

"Cento anni fa il mio primo giorno di scuola": il racconto di Fatima alla radio

12 settembre 2018 - Sportelli e associazioni

Radio Anni Azzurri, emittente realizzata dentro alle residenze sanitarie per anziani, lancia una serie di podcast dedicati al racconto del primo giorno di scuola fatto dai propri ospiti. Fatima Negrini, 106 anni e quattro mesi, ha cominciato a studiare nel 1918: “Eravamo poverissimi, polenta e un litro di latte in quattro”...

Yetnebersh Nigussie, l’attivista etiope che insegna l’inclusione. E vince il Nobel “alternativo”

8 settembre 2018 - Normativa e diritti

Quando perse la vista, nel villaggio si diede la colpa a uno spirito maligno. Ma fu la cecità a spalancarle il mondo: sfumato il progetto di matrimonio precoce, frequentò la scuola e l’università. Da allora si batte per le persone disabili, ricevendo premi per il suo impegno...

“Non chiamatela assassina”: appello della mamma di un ragazzo disabile

7 settembre 2018 - Sportelli e associazioni

Elena Improta, che ha un figlio con grave disabilità, commenta il caso della donna che, In Sardegna, ha tolto la vita ai due figli disabili: “non è violenza, né follia: in certi casi, può essere un atto d'amore e di coraggio. Può capirlo solo chi lo vive ogni giorno”...

Giulia e la sclerosi multipla. “Resterà gestibile per sempre, vero?”

6 settembre 2018 - Salute e ricerca

Su “#Giovanioltrelasma”, la seconda puntata della storia di Giulia che, dopo la “botta improvvisa”, prende lentamente confidenza con la malattia. E pensa a come gestirla in futuro...

Giovani e sclerosi multipla, la storia di Giulia. “La botta è arrivata, bella forte”

6 settembre 2018 - Salute e ricerca

Sul blog ideato e gestito da un gruppo di 10 ragazzi con sclerosi multipla, la storia di Giulia “a puntate”. La prima puntata racconta il momento in cui, all'improvviso, ha conosciuto – sulla propria pelle – una malattia di cui prima non sapeva nulla...

“Back to life”, il “ritorno alla vita” degli infortunati sul lavoro. In vacanza a Palermo

6 settembre 2018 - Interventi Inail

Cronaca di una vacanza voluta e organizzata dal gruppo di auto mutuo aiuto degli infortunati Inail milanesi. In volo fino a Palermo, per incontrare i loro “colleghi” siciliani e scoprire insieme la città. “Un'esperienza da ripetere”...

Malati di Sla sui sentieri del Bianco: “Una bella emozione che fa bene”

29 agosto 2018 - Tempo libero

Una staffetta sta percorrendo con carrozzine elettriche o portantine le tappe dell'Ultra trail du Mont Blanc: 168 chilometri in 10 giorni, con 9 tappe. Enorme sforzo organizzativo e logistico. “E’ più di una gara, è un insieme di valori condivisi dai volontari che la organizzano” ...

La vita (tortuosa) di Ciro, dalla Tunisia alla Sicilia: il volontariato per ricominciare

21 agosto 2018 - Sportelli e associazioni

Da ex-tossicodipendente a volontario del Centro Arcobaleno 3P, passando per l'incontro con don Andrea Gallo: “Nella vita ho imparato che bisogna sapere dire grazie”...

"Il mio viaggio da sola in Patagonia con la carrozzina"

21 agosto 2018 - Tempo libero

Rosa De Candia racconta la sua storia durante l’incontro “Sì, viaggiare! Esperienze di turismo accessibile”, che si è tenuto a Lecce. L’evento è stato ospitato presso “La Terrazza – Tutti al mare”, il primo lido completamente accessibile e gratuito alle persone con Sla e malattie invalidanti...

In cattedra col diploma: il caso della maestra invalida, assunta e licenziata

16 agosto 2018 - Istruzione

La storia denunciata da Anief: una maestra di 45 anni, sarda, dopo una lunga gavetta come supplente ha da poco conquistato una cattedra a tempo indeterminato. Che ora perderà, per via della decisione del Governo e dei parlamentari sui diplomati magistrale, attuata attraverso il decreto Dignità...

Federico, 17 anni e atleta da record, sta giocando la gara della vita

16 agosto 2018 - Salute e ricerca

Il diciassettenne ha la sindrome di Down e lotta contro la leucemia linfoblastica acuta. È l'unico disabile in Italia classificato alle finali nazionali in tre sport diversi...

Il calcio in carrozzina, da sogno a realtà: il racconto di Donato Grande

16 agosto 2018 - Sport

Il Powerchair Football si è radicato anche in Puglia grazie alle ambizioni del giovane tranese malato di Sma 2 e del direttivo dell'associazione "Oltre Sport"...

La bella storia di Stefano De Vivo, dal dramma dell’infortunio alla gioia della paternità

8 agosto 2018 - Interventi Inail

Il 32enne di Napoli è il protagonista del quinto capitolo della campagna di comunicazione Inail che racconta, attraverso una serie di video, il percorso di rinascita e reinserimento sociale di alcuni assistiti...



Procedure per

Percorsi personalizzati