SuperAbile






In Normativa e Diritti

Notizie


Coronavirus e disabilità: il “vademecum” dagli esperti di SuperAbile

Dai lavoratori in quarantena alla didattica a distanza, dal bonus di 600 euro alla tutela infortunistica per i lavoratori contagiati: queste e altre le questioni approfondite in queste settimane nelle schede, prodotte e pubblicate in occasione dei diversi decreti e delle numerose misure intraprese dal governo e non solo

16 aprile 2020

ROMA – L'emergenza sanitaria ha intensificato la produzione di norme e reso necessaria la moltiplicazione di misure e tutele necessarie per affrontarla. E una parte cospicua di queste ha riguardato la disabilità. Così, per rendere un'informazione che fosse il più possibile puntuale, mirata e chiara, gli esperti di SuperAbile hanno letto con attenzione i diversi decreti, le circolari e le varie disposizioni diffusi dall'inizio dell'emergenza e hanno pubblicato schede che rimandassero alle norme, chiarendone i punti principali. Questo, con l'obiettivo di assicurare un servizio utile ai tanti lettori e utenti che, in questo momento, cercano risposte a dubbi e domande.
 
Abbiamo raccolto qui di seguito alcune delle principali schede, indicandone il tema e rimandando alla relativa pagina, con l'obiettivo di fornire una sorta di vademecum, certamente non esaustivo né tanto meno definitivo, su quali tutele e strumenti siano disponibili per le persone con disabilità e le loro famiglie. Il lavoro non può che essere in continua evoluzione.
 
Ricordate che per ogni quesito, domanda, dubbio, i nostri esperti sono a vostra disposizione. Il call center SuperAbile risponde dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 19 e il sabato dalle ore 9 alle ore 13: il numero è 800.810.810. Ma potete anche inviare i vostri quesiti via email, all’indirizzo superabile@inail.it o scrivere un messaggio sulla pagina Facebook Superabile Inail, con la garanzia di una risposta in tempi rapidi.
 
Emergenza Coronavirus: trattamento di malattia per i dipendenti pubblici e privati
I diversi decreti emanati per l’emergenza coronavirus prevedono speciali tutele per i dipendenti pubblici e privati relativamente al periodo trascorso in malattia, in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria

Mini guida per docenti "Didattica a distanza e diritti degli studenti"
Strumento metodologico-pratico e spunti per l'azione educativa nel rispetto dei diritti delle persone di minore età.

Indennità COVID -19: Bonus 600 euro previsto nel Decreto CURA ITALIA – Domanda
Lavoratori che hanno diritto all’Indennità COVID19, cosiddetto Bonus 600 euro. Incompatibilità con prestazioni previdenziali. Nessuna incompatibilità, invece, con le prestazioni assistenziali. Servizio online e invio domanda a partire dal 1° aprile 2020.

Covid-19,Tutela infortunistica Inail nei casi accertati di infezione da coronavirus (SARS- CoV-2) in occasione di lavoro
INAIL con circolare 13 del 3 aprile 2020, chiarisce le modalità di denuncia malattia-infortunio per infezione da nuovo coronavirus e certificazione medica

Emergenza Coronavirus: disposizioni per i cittadini stranieri regolarmente presenti in Italia
Nei vari Decreti Presidenza Consiglio Ministri sono contenute anche alcune disposizioni che riguardano validità dei permessi di soggiorno e accesso ai servizi socio-sanitari

COVID 19- INAIL Erogazione della prestazione “Fondo gravi infortuni”
In caso di decesso, ai familiari spetta anche la prestazione economica una tantum del Fondo delle vittime di gravi infortuni sul lavoro, prevista anche per i lavoratori non assicurati con l’Inail. Circolare Inail n. 13 del 3 aprile 2020

Covid19 - Equiparate al ricovero le assenze dal lavoro per persone con disabilità e gravi patologie (art. 26 D.L. 18/2020)
Il dispositivo pone non pochi quesiti in merito alla applicazione dello stesso in assenza di disposizioni applicative, si formulano alcune ipotesi su come procedere per poter beneficiare di questo utile strumento.

Disposizioni relative i permessi 104/92 per l'emergenza COVID19 (Circolare INPS 45/2020 e Ministero P.A. 2/2020)
Con le circolari 45/2020 INPS e 2/2020 Ministero del lavoro, forniscono, anche se tardivamente, orientamenti applicativi in ordine alle disposizioni relative i lavoratori del settore privato e del pubblico.

Chiarimenti INPS in materia di bonus babysitting (Circolare 44 del 24 marzo 2020) - emergenza COVID
Il comma 8, dell’articolo 23 del D. L. n. 18/2020 introduce una agevolazione alternativa al congedo, un bonus di complessivi 600 euro, per i servizi di assistenza e sorveglianza dei figli minori fino a 12 anni.

Emergenza Coronavirus: anche il lavoratore con grave disabilità può usufruire dei 12 giorni aggiuntivi di permesso 104
I lavoratori a cui è riconosciuta una grave disabilità possono fruire, per i mesi di marzo e aprile 2020, dei 12 giorni di permesso104 aggiuntivi previsti dall'art. 24 del Decreto Legge n.18/2020 emanato per emergenza coronavirus.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati