SuperAbile







Dotazioni organiche del personale docente per l'anno scolastico 2021/22

Nota ministeriale sulle dotazioni organiche del personale docente 2021/22 e istruzioni operative per la costituzione delle classi e la definizione degli insegnamenti nei vari ordinamenti.

20 luglio 2021

Con la pubblicazione della Nota del 29 aprile 2021 n. 13520, il Ministero dell'istruzione comunica la nuova quantificazione e la nuova ripartizione tra le Regioni del personale docente per il prossimo anno scolastico 2021/22.
In occasione della predisposizione dell'organico di fatto e dell'avvio dell'anno scolastico, tenuto conto dell'emergenza sanitaria in atto, legata alla pandemia da COVID-19, potranno essere ulteriormente ampliati i margini di flessibilità anche sulla base delle ulteriori risorse che verranno rese disponibili.
Comunque il riparto regionale e il numero complessivo dei posti comuni dell'organico di diritto rimane immutato rispetto al precedente anno scolastico, in considerazione della situazione di emergenza epidemiologica e non subiscono variazioni i posti dell'adeguamento alle situazioni di fatto, mentre sono recepite, in merito ai posti per il sostegno e ai posti per il potenziamento, le novità introdotte dalla Legge 30 dicembre 2020 n. 178 con l'aumento della dotazione organica dei posti di sostegno di complessivi 25000 posti nel triennio 2021/22-2023/24
 
Per l'integrazione degli alunni e studenti con disabilità, gli Uffici Scolastici Regionali, in accordo con le Regioni, gli Enti locali e gli altri livelli Istituzionali competenti, individueranno una modalità di equilibrata distribuzione delle risorse professionali e materiali utili, anche attraverso la costituzione di reti di scuole sempre tenendo conto della Sentenza della Corte Costituzionale del 22 febbraio 2010 n. 80. Le classi delle scuole di ogni ordine e grado, comprese le sezioni di scuola dell'infanzia che accolgono alunni con disabilità, sono costituite secondo i criteri e i parametri di cui all'articolo 5 del DPR 20 marzo 2009 n. 81, inoltre si raccomanda la massima attenzione nella costituzione delle classi iniziali con alunni con disabilità, nel rispetto di quanto previsto dall'articolo 5, commi 2 e 3 dello stesso DPR 81/2009.
La Nota ricorda di trasmettere entro il 30 novembre 2021, i decreti autorizzativi dei posti in deroga e successive integrazioni secondo quanto previsto con l'articolo 18 del decreto organici 2017/18.
Nell'ambito delle risorse di organico assegnate, vanno tenute in debita considerazione le scuole funzionanti presso gli ospedali che costituiscono sezioni separate rispetto alle sedi di organico delle autonomie che le comprendono.
 
Per consultare il documento, cliccare su:
Nota del 29 aprile 2021 n. 13520 (Dotazioni organiche del personale docente per l'anno scolastico 2021/22)
 
Altri riferimenti:
Legge 30 dicembre 2020 n. 178 art. 1 commi 960 e 968 (Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023)
 
Legge 11 dicembre 2016 n. 232 art. 1 comma 366-bis (Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019)
 
Sentenza della Corte Costituzionale del 22 febbraio 2010 n. 80 (Giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 2, commi 413 e 414, della Legge 24 dicembre 2007, n. 244)
 
Decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009 n. 81 art. 5 (Norme per la riorganizzazione della rete scolastica e il razionale ed efficace utilizzo delle risorse umane della scuola, ai sensi dell'articolo 64, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133)
 
Fonte: Ministero dell'istruzione
 
Immagine tratta da Pixabay.com/

di Antonello Giovarruscio

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati