SuperAbile






In Interventi Inail


Covid-19 riepilogo misure adottate dall’inail

Il D.P.C.M. del 18 ottobre 2020 integra le disposizioni del D.P.C.M. del 13 ottobre 2020 per contrastare e contenere il contagio da Covid-19 valide fino al 13 novembre 2020.

21 ottobre 2020

Le disposizioni del D.P.C.M. del 18 ottobre 2020 si applicano dalla data del 19 ottobre 2020, ad eccezione dell’art. 1, co. 1, lett. d, che si applica dal 21 ottobre 2020, e sono efficaci fino al 13 novembre 2020. Restano salvi i diversi termini previsti dal D.P.C.M..
 
l D.P.C.M. del 18 ottobre 2020  consente le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale, previa adozione dei Protocolli validati dal Comitato tecnico scientifico di cui all’art. 2 dell’ordinanza 3 febbraio 2020 n. 630 del Capo del Dipartimento della protezione civile, e secondo misure organizzative adeguate alle dimensioni e alle caratteristiche dei luoghi, nel rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.



Sono sospese le attività convegnistiche o congressuali ad eccezione di quelle a distanza. Nell’ambito delle pubbliche amministrazioni le riunioni si svolgono in modalità a distanza, salvo la sussistenza di motivate ragioni.

I corsi di formazione, i corsi abilitanti o comunque autorizzati o finanziati dal Ministero delle infrastrutture, gli esami di qualifica dei percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) e i corsi in materia di salute e sicurezza sono consentiti a condizione che siano rispettate le disposizioni regionali e le misure del “Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da Sars-Cov-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione” pubblicato dall’Inail.

Servizi all'utenza: esclusiva la gestione telematica
Per motivi precauzionali e al fine di limitare la presenza degli utenti agli sportelli, le richieste di informazioni e/o di servizi sono gestite esclusivamente mediante il canale di accesso telematico “INAIL RISPONDE” raggiungibile dalla sezione supporto della home page del portale.Inail
Resta attivo il servizio telefonico.
L’Inail ha infatti attivato nuovi recapiti per contattare le sedi, con l’obiettivo di fornire informazioni e supporto agli utenti anche a distanza. 
Contatti Sedi Inail.

Per i lavoratori che hanno denunciato infortuni da Covid-19 è attivo il servizio di triage telefonico e/o telematico con il quale gli infortunati sono direttamente contattati dal personale sanitario della sede territoriale competente.
 
13 ottobre 2020
Coronavirus - ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza in tutta Italia
Prorogato fino al 31 gennaio 2021 lo stato di emergenza ed emanate nuove misure precauzionali per contrastare e contenere il contagio da Covid-19 valide fino al 13 novembre 2020:
Dopo aver prorogato con decreto legge n. 125 del 7 ottobre 2020 sino al 31 gennaio 2021 lo stato di emergenza, il D.P.C.M. del 13 ottobre 2020 prescrive misure urgenti di contenimento del contagio, tra cui l'obbligo di indossare sempre un dispositivo di protezione delle vie respiratorie nei luoghi al chiuso, diversi dalle abitazioni private, e in tutti i luoghi all'aperto, nel rispetto dei protocolli anti-contagio per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali.

I corsi di formazione, i corsi abilitanti o comunque autorizzati o finanziati dal Ministero delle infrastrutture, gli esami di qualifica dei percorsi Ie FP e i corsi in materia di salute e sicurezza sono consentiti a condizione che siano rispettate le disposizioni regionali e le misure del “Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da Sars-Cov-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione” pubblicato dall’Inail.

Per le attività professionali si continua a raccomandare che siano attuate anche in modalità di lavoro agile e che sia incentivato l’utilizzo delle ferie, dei congedi retribuiti per i dipendenti e degli altri strumenti previsti dalla contrattazione collettiva.

Sull'intero territorio nazionale per tutte le attività produttive industriali e commerciali, per quelle di trasporto pubblico di linea terrestre, marittimo, ferroviario, aereo, lacuale e nelle acque interne nonchè per i vettori e gli armatori devono essere rispettati i contenuti dei rispettivi protocolli.

Le disposizioni del D.P.C.M. del 13 ottobre 2020 si applicano dalla data del 14 ottobre 2020, in sostituzione di quelle del D.P.C.M. del 7 agosto 2020 prorogate dal d.l. 125/2020, e sono efficaci fino al 13 novembre 2020

Coronavirus - ulteriori disposizioni attuative per il contenimento dell'emergenza in tutta Italia. Lavoro agile
Indicate misure per il contenimento dell'emergenza con decorrenza dal 9 agosto fino al 7 settembre 2020.
Art.. 21 ter Testo Coordinato del Decreto-Legge 14 agosto 2020, n. 104 (GU n.253 del 13-10-2020 - Suppl. Ordinario n. 37) Vigente al: 13-10-2020
Lavoro agile per genitori con figli con disabilita' 1. Fino al 30 giugno 2021, i genitori lavoratori dipendenti privatiche hanno almeno un figlio in condizioni di disabilita' gravericonosciuta ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104, a condizione che nel nucleo familiare non vi sia altro genitore non lavoratore e che l'attivita' lavorativa non richieda necessariamentela presenza fisica, hanno diritto a svolgere la prestazione di lavoro in modalita' agile anche in assenza degli accordi individuali, fermo restando il rispetto degli obblighi informativi previsti dagli articoli da 18 a 23 della legge 22 maggio 2017, n. 81-

DURC On Line: validita’ fino al 29 ottobre 2020
I Durc con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020 conservano la loro validità fino al 29 ottobre 2020 a seguito della soppressione dell'art. 81, co. 1 del d.l. 19 maggio 2020, n. 34 operata dalla l. del 17 luglio 2020, n. 77.

Validazione straordinaria dei dpi: modifica competenze
Modificate le competenze dell’Inail per la procedura di validazione straordinaria dei dispositivi di protezione individuale.
 
 Sorveglianza sanitaria eccezionale: nuovo servizio online
Dal 1° luglio 2020 è attivo il nuovo servizio online “Sorveglianza sanitaria eccezionale” per richiedere le visite mediche per i lavoratori maggiormente esposti al rischio di contagio da Covid-19.

Fonte: www.inail.it

 
Per ulteriori informazioni
  • numero verde superabile 800.810.810.
  • dall'estero e da mobile al numero 06 455 39 607 (il costo della chiamata è legato al piano tariffario del gestore utilizzato)
  • scrivi all'esperto: superabile@inail.it
si informa che il Contact Center integrato SuperAbile Inail  è  anche multilingue


© Copyright SuperAbile Articolo liberamente riproducibile citando fonte e autore
immagine tratta da pixabey.com
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati