SuperAbile






In Interventi Inail

Notizie


“Visioni differenti”, la narrazione della disabilità sul piccolo e grande schermo

Mercoledì 18 dicembre alla Rai di viale Mazzini a Roma il convegno promosso da SuperAbile Inail: un'analisi del racconto sullo schermo, con l'impegno della Rai e alcune esperienze sul campo. Fra gli altri, presenti anche il regista e il produttore della fiction “Ognuno è perfetto”

illustrazione cinema visioni differenti superabile

18 dicembre 2019
Presidenza e Direzione Generale RAI - Sala degli Arazzi
Roma Viale Mazzini 14

La narrazione della disabilità al cinema e in televisione, con tante esperienze e tante analisi, per raccontare come il piccolo e il grande schermo hanno contribuito al cambiamento della società e alla percezione comune del vissuto delle persone con disabilità. Promosso dal Contact Center Integrato SuperAbile INAIL, insieme a INAIL, RAI Cinema e RAI Responsabilità Sociale, l'appuntamento è per mercoledì 18 dicembre a Roma, nella sede Rai di viale Mazzini 14. Ecco il programma.
 
 
ore 09.30 - Registrazione partecipanti
 
ore 10.00 – Saluti Istituzionali
Nicola Claudio - Presidente RAI Cinema
Giuseppe Mazzetti - Direttore Centrale reggente Prestazioni Socio-Sanitarie INAIL
 
ore 10.30 - RAI, CINEMA E FICTION PER IL SOCIALE
Roberto Natale - Responsabile RAI Responsabilità Sociale
Contratto di Servizio e i servizi Rai per le persone sorde e non vedenti
 
Alessandro Passadore - Viola Film, Produttore fiction “Ognuno è perfetto”
Giacomo Campiotti - Regista
Produzione della fiction a tema sociale e nuovo protagonismo degli attori con disabilità
 
Paola Malanga - Responsabile Area Prodotto – RAI Cinema
Strategie di produzione RAI riguardo al cinema a tema sociale
 
ore 11.30 - CINEMA E DISABILITÀ: IL RACCONTO SULLO SCHERMO
Giancarlo Zappoli - Critico cinematografico, direttore responsabile di Mymovies.it
Dalle lacrime al sorriso. Gli sguardi del cinema
 
Armando Fumagalli - Ordinario di Teoria dei Linguaggi, docente di Storia e linguaggi del cinema internazionale - Università Cattolica di Milano
Le dinamiche dell’empatia al cinema e in Tv
 
ore 12.00  – LE PERSONE CON DISABILITÀ NEL CINEMA E IN TELEVISIONE
Daniela Alleruzzo - Presidente di “Arte nel Cuore”, tra le produttrici del film “Detective per caso”
Emanuela Annini/Giulia Pinto - attrici del film “Detective per caso”
“L’Arte nel Cuore”, la prima accademia di spettacolo europea per ragazzi con e senza disabilità
 
Stefano Pierpaoli - Project manager del film “Labbra blu” e  promotore del progetto “Cinemanchio”
L’accessibilità al cinema e il racconto della disabilità attraverso un film indipendente
 
Antonio Di Domenico – Regista
Veronica Tulli – Attrice, protagonista del film “Cuore di bambola”
Il coraggio di un’artista fuori dagli schemi
 
Federico Greco - Regista, scrittore e direttore della fotografia del film “PIIGS”
Diari delle crisi, storie di esclusione dal globale al locale
 
Daniele Bonarini - Fondatore di “Poti Pictures Academy”
Michele Grazzini – Regista
Paolo Cristini/Tiziano Barbini - Attori
La cooperativa “Il Cenacolo”, inclusione delle persone con disabilità nel settore dell’audiovisivo
 
Modera Giovanni Sansone - Direttore Responsabile Contact Center Integrato SuperAbile Inail
 
Ore 13.30 – CHIUSURA DEI LAVORI – LIGHT LUNCH

Scarica il programma in formato Pdf

In Italia

Mappa

Attenzione! Per visualizzare correttamente la mappa geografica devi attivare il supporto JavaScript

Presidenza e Direzione Generale RAI - Sala degli Arazzi
Roma Viale Mazzini 14

usa il codice QR per leggere il contenuto da Smartphone e Tablet con SuperAbile QR

Procedure per

Percorsi personalizzati