SuperAbile


English version


Benvenuto nella comunità di SuperAbile. Accedi alle tue aree personalizzabili

SuperAbile regionale

SUPERABILE MULTIMEDIA

COMMUNITY

Per saperne di più

INAIL Protesi Riabilitazione e Reinserimento

Inail per l'integrazione delle persone straniere

Call Center

Contatta Superabile

Logo accessibilità


Zoom

Invalidità civile, ecco gli importi delle pensioni e i limiti di reddito per il 2012

La Direzione Centrale delle Prestazioni dell'Inps, con circolare del 2 febbraio 2012, n. 10, ha indicato gli importi previsionali e i limiti di reddito relativi alle provvidenze economiche a favore degli invalidi civili, dei ciechi civili e dei sordi per l'anno 2012. Ecco la tabella con le nuove cifre

banconote e monete

ROMA - E' finalmente arrivata la circolare dell'Inps con la quale vengono comunicati i nuovi importi, valevoli per l'anno 2012, delle provvidenze economiche a favore di invalidi civili, ciechi civili e sordi. La Direzione Centrale delle Prestazioni dell'Inps ha emesso il provvedimento (la circolare n° 10) lo scorso 2 febbraio 2012. Nella tabella, che riporta il lessico utilizzato dalla circolare, sono indicati anche i nuovi limiti di reddito per poter fruire dell'importo indicato. Da notare come l'indennità di accompagnamento passi da 487,39 euro a 492,93 euro, mentre l'assegno per gli invalidi civili cresce di poco più di sei euro, passando da 260,78 euro a 267,57 euro.

Provvidenza

Importo 2012

 Importo 2011

Limite reddito 2012

 Limite reddito 2011
 Pensione ciechi civili assoluti  289,36 282,02  15.627,22      15.305,79
 Pensione ciechi civili assoluti (se 
  ricoverati)
 267,57 260,78  15.627,22      15.305,79
 Pensione ciechi civili parziali  267,57 260,78  15.627,22      15.305,79
 Pensione invalidi civili totali  267,57  260,78  15.627,22      15.305,79
 Assegno mensile invalidi civili parziali  267,57 260,78  4.596,02        4.479,54
 Pensione sordomuti  267,57 260,78  15.627,22      15.305,79
 Indennità accompagnamento ciechi  
 civili assoluti
 827,05 807,35       Nessuno      Nessuno
 Indennità speciale ciechi ventesimisti  193,26 189,63       Nessuno      Nessuno
 Indennità accompagnamento invalidi
 civili totali
 492,97 487,39       Nessuno      Nessuno
 Indennità di frequenza minorenni  267,57 260,78  4.596,02       4.479,54
 Indennità comunicazione sordomuti  245,63 243,10        Nessuno      Nessuno
Lavoratori con drepanocitosi o talassemia  major  480,53 468,35        Nessuno      Nessuno

  

Il decreto del 18 gennaio 2012,  emanato dal Ministro dell'Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 18 del 23 gennaio  2012, fissa nella misura del 2,6 per cento l'aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni, in via previsionale, per l'anno 2012.

Il predetto decreto fissa nella misura del 1,6 per cento l'aumento definitivo di perequazione automatica per l'anno 2011.

Si è pertanto provveduto a quantificare, con le modalità in uso per la rivalutazione delle pensioni per l'anno 2011 e illustrate con la circolare n. 167 del 30 dicembre 2010, la differenza fra l'1,4%, attribuito in via previsionale, e l'1,6% che rappresenta l'indice di rivalutazione definitivo.

Riferimenti normativi:

  • Ministero dell'Economia e delle Finanze - Decreto 18 gennaio 2012
    Determinazione del valore della variazione percentuale, salvo conguaglio, per il calcolo dell'aumento di perequazione delle pensioni spettante per l'anno 2011 con decorrenza dal 1º gennaio 2012, nonché valore definitivo della variazione percentuale da considerarsi per l'anno 2010 con decorrenza dal 1º gennaio 2011. (12A00797)

Provvidenze economiche per invalidi civili, ciechi civili e sordomuti per il 2012

La Direzione Centrale delle Prestazioni dell'INPS con Circolare del 2 febbraio 2012, n. 10 ha indicato gli importi previsionali e i limiti di reddito relativi alle provvidenze economiche a favore degli invalidi civili, dei ciechi civili e dei sordomuti per l'anno 2012.