Marzo 2017

Visualizza la pagina 14 di SuperAbile Inail di Marzo 2017 in formato .pdf

Usa i tasti direzionali avanti e indietro della tastiera per sfogliare la rivista

Scarica la pagina in formato .pdf

Scarica l'intera rivista in formato .pdf

Scarica Adobe Reader per visualizzare le pagine in formato .pdf

  - CONTINUA DA PAGINA 14

ne quest’uomo è stato arrestato e ha trascorso alcuni anni in carcere».

La maggior parte delle donne che frequentano i corsi organizzati dall’associazione non hanno subito abusi o molestie, ma rappresentano comunque soggetti vulnerabili. «Si inizia finalmente a parlare di violenza sulle donne disabili, aprendo così uno spiraglio su una realtà per molto tempo sottovalutata, banalizzata, negata. Ma ben poco spazio viene dato dai mass media e dalle istituzioni alla prevenzione di questo triste e grave fenomeno», prosegue la psicoterapeuta. In altre parole, si lavora sui percorsi di fuoriuscita dalla violenza, ma quasi mai «ci si interroga su cosa fare per impedire alla radice questi abusi in cui la donna spesso è connivente fino al punto da difendere il proprio aggressore». Spesso le donne disabili sono vittime fin dall’infanzia di una violenza psicologica, più o meno subdola. «La donna sorda è portata facilmente ad avere una scarsa considerazione di sé, a non sentirsi persona degna di attenzione e di affetto: così, a fronte dell’aggressione di un uomo che dice di amarla, può non ribellarsi e diventare una vittima facile e indifesa». Per Marisa Bonomi occorre invece costruire un’immagine positiva di sé fin dall’infanzia e diventare più padrone della propria vita. Perché, una volta innescata, rompere la spirale della mancanza di autostima, della solitudine e della violenza reale o possibile non è sempre facile. E allora, come accade a Brescia o negli incontri romani organizzati da Differenza donna, il gruppo può diventare il luogo per confrontare esperienze ed emozioni, riscoprendo risorse e potenzialità. Insomma, quando la forza di una donna sola non basta, tutte insieme è più semplice.

15