Carte di debito per non vedenti e ipovedenti

Arrivano le carte di debito per non vedenti realizzate in PVC riciclato per ridurre l’impatto sull’ambiente.

Approfondimenti

Mano con carta per non vedenti vicino a un computer

22 ottobre 2023

ROMA - Siti specializzati informano che una nota banca ha lanciato le sue nuove carte di debito, caratterizzate da una forte impronta verso l’inclusione e la sostenibilità. Le carte hanno infatti un profilo facilmente riconoscibile al tatto, così che anche le persone non vedenti e ipovedenti possano identificarle con facilità. Sono state inoltre realizzate con plastica riciclata così da ridurre l’impatto sull’ambiente.

Le nuove carte di debito, oltre a mantenere le tradizionali funzionalità di pagamento, si distinguono per il particolare design che prevede su un lato un profilo con bordo smussato facilmente riconoscibile al tatto da persone non vedenti e ipovedenti, consentendo loro un’esperienza di pagamento più agevole e veloce.

Torna alla navigazione interna