Diritti dei viaggiatori con disabilità o a mobilità ridotta, ecco a cosa si ha diritto in Ue

Diritti dei viaggiatori con disabilità o a mobilità ridotta, ecco a cosa si ha diritto in Europa

Approfondimenti

Aereo che decolla

10 agosto 2023

Roma- Se si è un passeggero con disabilità o a mobilità ridotta, si ha il diritto di viaggiare in aereo, treno, autobus, pullman o nave come chiunque altro. Quando si acquista il biglietto, il rivenditore deve fornire informazioni sul viaggio in un formato accessibile, nonché informazioni sulle strutture specifiche a disposizione a bordo dell'aereo, del treno, dell'autobus, del pullman o della nave.

Per tutti i mezzi di trasporto, si ha diritto all'assistenza gratuita presso i terminal o le stazioni e a bordo. Il trasporto non può essere rifiutato a causa della disabilità o mobilità ridotta se non per giustificati motivi dovuti a ragioni di sicurezza o di progettazione del veicolo o dell'infrastruttura.

Per altre informazioni visitare il sito: https://europa.eu/youreurope/citizens/travel/transport-disability/reduced-mobility/index_it.htm

Torna alla navigazione interna