Arriva l’app per rendere più accessibile il Museo Nazionale Romano

Arriva “Mnr su misura”, l’app per rendere più accessibile il Museo Nazionale Romano.

Approfondimenti

Mnr su misura, app per musei accessibili

29 giugno 2023

ROMA - Si chiama 'Mnr su misura-Museo nazionale romano su misura', l'app che il sito culturale lancerà nei prossimi giorni con l'obiettivo di rendere il Museo più accessibile a visitatori non vedenti, sordi, sordo-ciechi, con disabilità psico-cognitive, con plurihandicap, bambini con e senza disabilità percettivo-sensoriali e anziani con declino cognitivo. Lo strumento è stato presentato da Carlotta Caruso, assistente Terme di Diocleziano, Servizio Educativo e Comunicazione Social del Museo Nazionale Romano, nel corso della tavola rotonda 'Accessibilità e inclusione nei luoghi della cultura', che si è svolta a Roma presso il Museo Nazionale Romano-Terme di Diocleziano.

"E' uno strumento pensato per far sì che il Museo possa diventare davvero accessibile per tutti, dai bambini che si trovano davanti a una statua troppo alta, alle persone non vedenti che hanno bisogno dell'audiodescrizione. La nostra ambizione è far in modo che i visitatori siano aiutati non solo a guardarsi intorno ma a sentirsi parte del museo stesso", ha evidenziato Caruso.

L'app, in via di completamento, potrà essere consultata già a partire dai prossimi giorni attraverso un link che verrà pubblicato sul sito istituzionale del Museo nazionale romano. Al suo interno si trovano audiodescrizioni, video in Lis, video della Gatta Prisca, la mascotte del sito culturale, che presenta la sede museale con un linguaggio semplice "ma non semplicistico", sottolinea Caruso.

Torna alla navigazione interna