"Autismo: Best practices per viaggiare in aereo"

Il 9 maggio a Roma convegno sul tema.

Approfondimenti

Aereo che decolla

09 maggio 2023

ROMA - "Autismo: Best practices per viaggiare in aereo" è il tema dell'incontro in programma il 9 maggio, a Roma, presso la Sala del Refettorio della Camera dei Deputati, a cui prenderà parte il ministro per le disabilità Alessandra Locatelli. All'evento parteciperanno il Direttore Generale Enac Alessio Quaranta, l'amministratore delegato di ITA Airways Fabio Lazzerini, il direttore Tutela diritti dei passeggeri di Enac Mark De Laurentiis, il direttore generale di Assaeroporti Valentina Menin e il direttore generale di Aeroporti 2030 Valentina Lener. I lavori saranno moderati dalla giornalista Paola Severini Melograni. Interverranno anche, presentando le proprie testimonianze, Giovanni Marino, presidente Angsa, e le madri di due ragazzi autistici, Doriana Caria, mamma di Ruben e presidente dell'Associazione "Il mio amico speciale" e Alessia Condò, mamma di Pablo.

Le conclusioni saranno affidate al presidente Enac Pierluigi Di Palma e al ministro per le disabilità, Alessandra Locatelli. 

Il percorso di attenzione dell'Enac ai temi dello spettro autistico è iniziato nel 2015 con l'avvio del progetto "Autismo - In viaggio attraverso l'aeroporto" ideato dall'Ente e realizzato in collaborazione con Assaeroporti, Aeroporti 2030 e le società di gestione aeroportuale. L'obiettivo è quello di rendere più serena la permanenza in aeroporto e facilitare il viaggio aereo alle persone autistiche e ai propri familiari. Dal mese di marzo 2022, ITA Airways, prima compagnia aerea, ha aderito a questo progetto mettendo a disposizione delle persone con autismo il simulatore presente presso il centro di addestramento di Fiumicino, dove è possibile prenotare una simulazione al fine di consentire di familiarizzare con l'esperienza del volo.

Torna alla navigazione interna