SuperAbile






In Normativa e Diritti


Tabella importi e limiti di reddito 2020 per invalidi civili, ciechi civili e sordi civili

Con Circolare Inps del 11 dicembre 2019, n. 147 si descrivono i criteri e le modalità applicative della rivalutazione delle pensioni e delle prestazioni assistenziali e l’impostazione dei relativi pagamenti per l’anno 2020.

11 giugno 2020

Perequazione provvisoria
Pensioni e limiti di reddito 0,4% - Limiti di reddito INVCIV totali 1,0% - Indennità INVCIV 1,07% - Valori definitivi 2019 allo 1,1%

Con Circolare Inps del 11 dicembre 2019, n. 147 si descrivono i criteri e le modalità applicative della rivalutazione delle pensioni e delle prestazioni assistenziali e l’impostazione dei relativi pagamenti per l’anno 2020.

Sulla G.U. n. 278 del 27.11.2019 è stato pubblicato, il decreto 15 novembre 2019, emanato dal Ministro dell'Economia e delle finanze, di concerto con il Ministro del Lavoro e delle politiche sociali, , recante il “Valore della variazione percentuale, salvo conguaglio, per il calcolo dell'aumento di perequazione delle pensioni spettante per l'anno 2019, con decorrenza dal 1° gennaio 2020, nonché valore definitivo della variazione percentuale da considerarsi per l'anno 2018, con decorrenza dal 1° gennaio 2019”.

Si rammenta che la rivalutazione viene attribuita sulla base del cosiddetto cumulo perequativo, considerando come un unico trattamento tutte le pensioni di cui il soggetto è titolare, erogate dall’INPS e dagli altri Enti, presenti nel Casellario Centrale (art. 34 della legge 23 dicembre 1998, n. 448)

Indice di rivalutazione definitivo per il 2019
A fronte della variazione percentuale verificata in via definitiva nel periodo gennaio - dicembre 2017 ed il periodo gennaio – dicembre 2018, nella misura di + 1,1%, l’articolo 1 del decreto citato ha confermato in via definitiva nella misura dell’1,1 per cento l'aumento di perequazione automatica già attribuito alle pensioni, in via provvisoria, per l'anno 2019.

Conseguentemente, nessun conguaglio è stato effettuato rispetto a quanto corrisposto nell’anno 2019. Pertanto,  si riportano di seguito i valori definitivi per l’anno 2019 e si rammenta che l’importo del trattamento minimo viene preso a base anche per l’individuazione dei limiti di riconoscimento delle prestazioni collegate al reddito.

Indice di rivalutazione provvisorio per il 2020
L’articolo 2 del decreto citato stabilisce che la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l'anno 2019 è determinata in misura pari a +0,4 dal 1° gennaio 2020, salvo conguaglio da effettuarsi in sede di perequazione per l'anno successivo.

Si riportano di seguito i valori provvisori del 2020 e si rammenta che l’importo del trattamento minimo viene preso a base anche per l’individuazione dei limiti di riconoscimento delle prestazioni collegate al reddito.
 
Tipo di provvidenza Importo Limite di reddito
      2020   2019       2020       2019
Pensione ciechi civili assoluti   310,17 308,93   16.982,49 16.814,34
Pensione ciechi civili assoluti (se ricoverati)   286,81 285,66   16.982,49 16.814,34
Pensione ciechi civili parziali   286,81 285,66   16.982,49 16.814,34
Pensione invalidi civili totali   286,81 285,66   16.982,49 16.814,34
Assegno mensile invalidi civili parziali   286,81 285,66    4.926,35 4.906,72
Pensione sordi   286,81 285,66    16.982,49 16.814,34
Indennità accompagnamento ciechi civili assoluti   930,99 921,13

Nessuno

Nessuno

Indennità speciale ciechi ventesimisti   212,43 210,61

Nessuno

Nessuno

Indennità accompagnamento invalidi  civili totali   520,29 517,84

    Nessuno

     Nessuno
Indennità di frequenza minorenni   286,81 285,66    4.926,35     4.906,72
Indennità comunicazione sordi   258,00 256,89    Nessuno     Nessuno
Lavoratori con drepanocitosi o talassemia major   515,07 513,01    Nessuno     Nessuno
 
 
 
Alcuni dei punti trattati nella circolare riguardano:

Prestazioni di invalidità civile soggette a revisione sanitaria
L’articolo 25, comma 6-bis, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, stabilisce che nelle more dell'effettuazione delle eventuali visite di revisione e del relativo iter di verifica, i minorati civili e le persone con handicap, in possesso di verbali in cui sia prevista rivedibilità, conservano tutti i diritti acquisiti in materia di benefici, prestazioni e agevolazioni di qualsiasi natura.
Pertanto, per le prestazioni a favore di invalidi civili per le quali a decorrere dall’entrata in vigore della legge n. 114/2014 risulti memorizzata nel database una data di revisione sanitaria, il pagamento è stato confermato anche per le mensilità successive alla data di scadenza della revisione.

Trasformazione delle pensioni di invalidità civile in assegno sociale
Il requisito anagrafico per il diritto all’assegno sociale per il periodo dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2022 è pari a 67 anni.
Conseguentemente, in occasione del rinnovo sono state ricalcolate, attribuendo l’importo dell’assegno sociale a decorrere dal mese successivo al compimento dell’età prevista, le prestazioni spettanti ad invalidi civili e sordomuti che compiono sessantasette anni di età entro il 30 novembre 2020 e per le quali risultano memorizzati negli archivi i dati reddituali necessari all’accertamento del diritto e della misura all’assegno sociale.

In assenza di informazioni aggiornate, a partire dal mese successivo al compimento dei 67 anni è stato attribuito l’importo dell’assegno sociale senza gli aumenti (maggiorazioni) di cui all’articolo 67 della legge 23 dicembre 1998, n. 448, e all’articolo 52 della legge 27 dicembre 1999, n. 488.

Le Strutture territoriali dovranno provvedere alla ricostituzione delle pensioni per le quali non sono presenti le informazioni reddituali, segnalando i dati aggiornati del titolare e, per i soggetti coniugati, anche del coniuge.
 
Circolare Inps del 11 dicembre 2019, n. 147: Rinnovo delle pensioni, delle prestazioni assistenziali e delle prestazioni di accompagnamento alla pensione per l’anno 2020



© Copyright SuperAbile Articolo liberamente riproducibile citando la fonte.
Immagine tratta da pixabay.com

di Gabriela Maucci

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati