Dicembre 2018

Visualizza la pagina 33 di SuperAbile Inail di Dicembre 2018 in formato .pdf

Usa i tasti direzionali avanti e indietro della tastiera per sfogliare la rivista

Scarica la pagina in formato .pdf

Scarica l'intera rivista in formato .pdf

Scarica Adobe Reader per visualizzare le pagine in formato .pdf

PORTFOLIO I’m a woman

Dunia, 25 anni, di Nablus

«Rappresento la Palestina nelle gare internazionali di ping pong per persone disabili. Durante l’intifada era impossibile allenarsi, così ero sempre chiusa in casa. Anni dopo ho iniziato a viaggiare e giocare all’estero: in Cina, Abu Dhabi, Siria, Grecia, Egitto. Il ping pong è lo sport che amo e mi piace conoscere nuove persone».

Jalila, 30 anni, con suo marito Mahmoud e i loro due figli (Betlemme)

«Sono un’insegnante di arabo in una scuola pubblica. Ho dovuto lottare per ottenere quel posto. In passato il ministero dell’Istruzione ha rifiutato la mia domanda per il fatto di essere ipovedente. Io e mio marito abbiamo avuto un percorso simile: abbiamo dovuto fare richiesta di lavoro riferendoci alla legge che obbliga la pubblica amministrazione a riservare il 5% delle proprie cariche a persone con disabilità. Una volta mi piaceva scrivere poesie e partecipare a concorsi di letteratura, ma adesso tutto il tempo libero lo dedico ai miei figli».

32