Luglio 2018

Visualizza la pagina 12 di SuperAbile Inail di Luglio 2018 in formato .pdf

Usa i tasti direzionali avanti e indietro della tastiera per sfogliare la rivista

Scarica la pagina in formato .pdf

Scarica l'intera rivista in formato .pdf

Scarica Adobe Reader per visualizzare le pagine in formato .pdf

  - CONTINUA DA PAGINA 12

Scuola superiore Sant’Anna di Pisa, Politecnico di Losanna e Policlinico Gemelli di Roma. Marco Zambelli invece, 64 anni, paziente del Centro protesi Inail di Vigorso di Budrio (Bologna), oggi indossa “Hannes”, una mano poliarticolata nata dalla sinergia con l’Istituto italiano di tecnologia di Genova: con un motore, cavi al posto dei tendini, sensori per raccogliere i movimenti residui dei muscoli, la mano si muove come fosse vera, solleva fino a 15 chili di peso e sarà disponibile a partire dal 2019.

«La nostra attività di ricerca, su mandato istituzionale, ha una forte connotazione applicativa finalizzata a migliorare la qualità di vita degli invalidi del lavoro, ma ha ricadute positive su tutti – commenta Rinaldo Sacchetti, direttore della ricerca del Centro protesi Inail –. Facciamo parte di una rete che è tra le più grandi e complete a livello internazionale: ci sono i partner scientifici, i partner clinici (che siamo noi) e i partner per il trasferimento tecnologico. La protesica sensorizzata, capace di replicare il funzionamento di un arto superiore o inferiore, è il filone in cui siamo più forti: questo può avvenire a livello superficiale, come con “Hannes”, oppure con un intervento chirurgico che lega la protesi alle terminazioni nervose, attraverso connettori neurali, per portare i segnali di movimento al cervello e viceversa». Una strada, riferisce Sacchetti, «intrapresa insie

  - CONTINUA A PAGINA 14

A fianco, due mani artificiali realizzate dall’Istituto di biorobotica della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa. In basso: Hunova, in uso in alcuni centri della Fondazione Don Gnocchi, realizzato dalla Movendo Technology (spin-off dell’Istituto italiano di tecnologia di Genova).

13