Giugno 2017

Visualizza la pagina 7 di SuperAbile Inail di Giugno 2017 in formato .pdf

Usa i tasti direzionali avanti e indietro della tastiera per sfogliare la rivista

Scarica la pagina in formato .pdf

Scarica l'intera rivista in formato .pdf

Scarica Adobe Reader per visualizzare le pagine in formato .pdf

ACCADDE CHE...

TURISMO

V4A: ecco la seconda guida alla ricettività accessibile in Italia

Village for All, un’azienda specializzata in turismo senza barriere, completa la sua guida all’ospitalità per tutti: dopo il nord Italia, ecco quella sul centro-sud della Penisola, Sicilia compresa. Per cui ora il volume è diviso in due sezioni e attraversa 14 regioni, 34 destinazioni e descrive 55 strutture ricettive per vacanze a misura di famiglie, anziani, persone disabili o con esigenze specifiche. Disponibile gratuitamente sul sito web projectforall.net, la Guida all’ospitalità accessibile di Village for All propone tante soluzioni sia per gli amanti del mare sia della montagna, senza dimenticare le colline, le città d’arte e i comfort degli hotel, dei campeggi o delle case-albergo. Già pronto anche il volume sulla Croazia e presto sarà disponibile pure quello della Repubblica di San Marino.

DIRITTI

Sla, i malati potranno "firmare con gli occhi": il sì del tribunale

Il Tribunale di Venezia ha riconosciuto la validità giuridica della firma digitale apposta da un malato di sclerosi laterale amiotrofica attraverso il proprio puntatore oculare. Ciò vuol dire che anche le persone colpite da Sla, a cui la malattia preclude ogni movimento tranne quello degli occhi, potranno d’ora in poi "sbrigare" autonomamente le proprie pratiche amministrative e questioni burocratiche senza che sia necessario l’intervento di un interprete: la notizia arriva dal Consiglio notarile di Milano, che ha sostenuto fortemente questa battaglia. Al di là del significato normativo di questo riconoscimento, «c’è sopratutto un valore importante in termini di dignità della persona», ha commentato Mariangela Lamanna, membro del Comitato 16 Novembre. (Foto: cooperativa sociale Aida)

L’EVENTO

Disability Pride, dal 7 al 9 luglio sul lungomare di Napoli

Orgoglio disabile. Dal 7 al 9 luglio Napoli si trasformerà nella passerella dell’autodeterminazione: sul Lungomare Caracciolo si svolgerà la terza edizione del Disability Pride Italia. Un’iniziativa che arriva da New York (nella foto) per celebrare le nuove conquiste ma anche ribadire i diritti sanciti dalla Convenzione Onu. #Nontinascondere è l’hashtag scelto per la manifestazione di quest’anno, che come sempre prevede spettacoli, convegni, dibattiti, musica e il concorso "Movie for disability", che invita i filmmaker a promuovere la cultura dell’integrazione. E tra gli spot video per promuovere l’iniziativa ci sono anche quelli di Ficarra e Picone. Info su disabilityprideitalia.org.

È arrivato il secondo dvd liturgico in lingua dei segni.

Si intitola Segnami di Dio 2 ed è stato prodotto dalla Caritas diocesana di Agrigento e dalla fondazione Mondoaltro. Questo nuovo video in Lis nasce in collaborazione con il Centro per la liturgia dell’arcidiocesi agrigentina e con la parrocchia di San Gregorio, e vuole essere uno strumento per tutti i sordi cattolici. Il dvd è stato realizzato con i fondi dell’8 per mille e il patrocinio dell’Ufficio liturgico nazionale della Conferenza episcopale italiana.

In Francia c’è un kit che aiuta gli insegnanti a parlare di disabilità.

Lo propone Onisep ed è scaricabile da kitpedagogique.onisep.fr/handicap: otto moduli per l’inclusione che offrono diverse attività tra cui slide, quiz e video per entrare in contatto con la lingua dei segni o con il basket in carrozzina. Una parte incoraggia gli studenti a riflettere sulla disabilità nel mondo e attraverso i secoli, un’altra suggerisce di inventare un servizio di occupazione per persone disabili o di scoprire l’universo dei ciechi.

6