Al santuario de La Verna un nuovo percorso accessibile alle persone con disabilità

Inaugurato il nuovo percorso realizzato per le persone con disabilità al santuario de La Verna

Approfondimenti

Monaci e autorità inaugurano un percorso accessibile al Santuario de La Verna

09 gennaio 2024

FIRENZE - "Rendere i luoghi cari a San Francesco accessibili a tutti è certamente un bel modo per iniziare queste celebrazioni". Il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, lo ha sottolineato durante l'inaugurazione del nuovo percorso realizzato per le persone con disabilità al santuario de La Verna, in occasione dell'avvio delle iniziative per l'ottavo centenario delle Stimmate. Si tratta di un percorso facilitato che permetterà a tutte le persone in carrozzina o con difficoltà a deambulare di raggiungere i luoghi sacri interni al santuario, tra cui proprio la cappella delle Stimmate. "In questo modo- ha aggiunto Giani durante la visita al Santuario- tutti i visitatori che raggiungeranno La Verna potranno muoversi in sicurezza e senza difficoltà".

Il progetto, in accordo con il Comune di Chiusi della Verna, è stato finanziato dalla Regione Toscana con 500.000 euro e ha consentito la realizzazione di un percorso senza barriere, eliminando le disconnessioni e le irregolarità del terreno e delle lastre in pietra. "Il nuovo percorso accessibile, finanziato con risorse per investimenti sociali, consente a tutti e tutte di muoversi all'interno del santuario, un luogo di fede, di storia e di cultura", ha aggiunto l'assessora alle Politiche sociali, Serena Spinelli. "Abbattere le barriere significa eliminare ciò che ostacola una piena ed effettiva partecipazione nella società e riconoscere dei diritti fondamentali, che anche in questo caso riguardano aspetti importanti per la qualità della vita e il benessere delle persone".

Torna alla navigazione interna