Rifinanziato il fondo sperimentale per l'acquisto di ausili, ortesi e protesi a tecnologia avanzata per l'attività motoria e sportiva

Il governo rifinanzierà per il triennio 2023-2025 il fondo sperimentale per l'acquisto di ausili, ortesi e protesi a tecnologia avanzata per l'attività motoria e sportiva.

Approfondimenti

Atleta corre utilizzando delle protesi sportive

20 febbraio 2023

ROMA - Il governo rifinanzierà per il triennio 2023-2025 il fondo sperimentale per l'acquisto di ausili, ortesi e protesi a tecnologia avanzata per l'attività motoria e sportiva. L’esecutivo ha accolto infatti l’ordine del giorno proposto dalla senatrice Giusy Versace al decreto Milleproroghe.  
“Questo fondo sperimentale da 5 milioni di euro, attualmente finanziato solo per un anno, ha l'obiettivo di garantire l'erogazione da parte dello Stato di ausili, ortesi e protesi a tecnologia avanzata per l'attività motoria e sportiva e destinati a persone con disabilità. In questi anni, abbiamo provato a prorogarlo con emendamenti, puntualmente respinti, ma oggi, con l'approvazione di questo ordine del giorno abbiamo avuto la possibilità di sottolineare quanto sia fondamentale guardare a queste voci non come spese, ma come un investimento anche per il nostro Ssn”, spiega Versace. 

Torna alla navigazione interna