Autismo e ricerca partecipativa, a marzo workshop online

“Autismo e ricerca partecipativa” è il titolo del workshop online organizzato dall'Università Sapienza di Roma in programma l’8 e il 9 marzo

Approfondimenti

Autismo e ricerca partecipativa

Dal 08 marzo 2024

ROMA - 'Autismo e ricerca partecipativa' è il titolo del workshop online organizzato dall'Università Sapienza di Roma in collaborazione con Neuropeculiar - Movimento per la Biodiversità Neurologica, Gruppo Asperger Lazio Odv e Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione, che si svolgerà venerdì 8 e sabato 9 marzo 2024. 

"Nella ricerca partecipativa- spiegano intanto gli esperti- le persone autistiche e/o loro caregivers prendono parte attiva al processo di ricerca in quanto esperte di vita di autismo. Negli studi di ricerca partecipativa la comunità autistica può svolgere diversi ruoli caratterizzati da diversi livelli di potere rispetto ai ricercatori/ricercatrici (autistici e non autistici)". 

Il workshop si propone allora di far conoscere la ricerca partecipativa e promuoverla nei laboratori e nella comunità autistica italiana, grazie agli interventi di ricercatori/ricercatrici e persone autistiche che ne hanno esperienza diretta. Si propone come uno spazio di formazione e di dialogo attorno ad un tema che coinvolge la scienza, ma anche l'etica e il sociale. 

Keynote speakers saranno Christina Nicolaidis (Portland State University, AASPIRE, USA) e Elizabeth Pellicano (University College London, UK). 

Torna alla navigazione interna