SuperAbile







Freedom to move

La scheda presenta il portale realizzato per fornire informazioni attendibili sulle condizioni di accessibilità delle strutture ricettive

20 aprile 2018

"Freedom to move. L'Accessibilità che vogliamo" é progetto nato da un'idea del Centro Clinico Nemo del Niguarda di Milano (struttura gestita dalla Fondazione Serena Onlus) e realizzato in collaborazione con hotel.info ed alcune sezioni territoriali della UILDM - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare.

Obiettivo é mettere a portata di click informazioni quanto più attendibili possibili sulle condizioni di accessibilità delle strutture ricettive.

In pratica, dopo una prima selezione fatta da hotel.info, marchio internazionale di origine tedesca per le prenotazioni alberghiere, si è proceduto ad uno screening dei loro database; questi ultimi, sono stati quindi passati ai partner italiani ed è iniziata una seconda selezione delle strutture, con rilevazione telefonica delle loro condizioni di accessibilità da parte di persone della UILDM.

A coordinare le sezioni UILDM è stato Fabio Pirastu che commentando il progetto si esprime così sul tema del viaggio: «Un poeta ha scritto. Chi viaggia dice sempre "andiamo" e ha desideri con forme di nuvole. È importante poter lasciare liberi i cuori e l'immaginazione di viaggiare per il mondo, perché solo con il confronto ci sarà una crescita»

Vai al sito
http://freedomtomove.it/

di Francesca Tulli - T. G. S.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati