SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


E’ primavera… Tutti sul Prato di libri!

“Inchiostro”, la rubrica di Claudio Imprudente. Questa settimana parliamo di libri e di quanto siano per tutti delle eccezionali fonti di ispirazione…

5 aprile 2017

Questa settimana parlerò di libri e di come questi, fin da piccoli, siano per tutti delle eccezionali fonti di ispirazione. Mi basta infatti chiudere gli occhi per tornare con la mente alle risate che a otto anni mi sono fatto leggendo Le avventure di Tom Sawyer e in particolare alla famosa scena della staccionata, in cui Tom, messo in punizione dalla zia, convince gli amici che lo prendono in giro a dipingerla da capo a piedi al posto suo, presentando loro l’attività come entusiasmante e scatenandone di riflesso la curiosità.
 
La geniale intuizione di Tom, che riesce a trasformare la punizione a suo vantaggio, ha da lì in poi rappresentato per me un ottimo paragone con la disabilità che ho utilizzato a più riprese da adulto durante le mie formazioni.
 
Insomma un libro è come portarsi un amico sempre appresso, qualcuno con cui confrontarsi e che torna utile quando meno te lo aspetti, d’altronde, come diceva Italo Calvino “i classici sono quei libri di cui si sente dire di solito: “Sto rileggendo…” e mai “Sto leggendo…” “.
 
Sarà forse per questo, perché l’educazione alla lettura resta alla basedi una società e di una scuola inclusiva, che in questi giorni Emilia e Toscana dedicano ben due grandi eventi alla letteratura per l’infanzia.
 
Dalla nota Bologna Children’s Book Fair, la storica fiera del libro per ragazzi dal respiro internazionale, al più piccolo ma ugualmente interessante festival “Un Prato di libri”, promosso da Geranio Onlus e giunto ormai alla quinta edizione.
 
Una bella carrellata di appuntamenti per un week end all’insegna di incontri, laboratori e letture all’aria aperta e per gli spazidella città.
 
Ci sarà anche la Biblioteca Ragazzi del Centro Documentazione Handicap di Bologna con il volto del presidente Roberto Parmeggiani, venerdì 7 aprile alle ore 10.30 a moderare l’incontro tra lo scrittore Giacomo Mazzariol, autore del libro Mio fratello rincorre i dinosauri, dedicato al tema dei siblings, e gli alunni delle scuole della Provincia di Prato.
 
Sabato 8 aprile invece, anche per continuare a celebrare la Giornata Mondiale dell’Autismo dello scorso 2 aprile, vi invito a non perdere l’incontro con un altro grande della letteratura sulla diversità e non solo. Sto parlando di Massimiliano Verga, il celebre autore diZigulì e altre storie, che sarà protagonista di un’intervista sempre a cura di Roberto Parmeggiani di Centro Documentazione Handicap di Bologna e Associazione Orizzonte Autismo, alle ore 11.30 presso la Biblioteca Lazzerini.
 
E’ primavera…E’ tempo di stendersi sui prati e un bel libro tra gli alberi e i cesti da pic-nic fa sempre la sua figura.
 
E voi, che libri porterete sul prato?
 
Scrivete a claudio@accaparlante.it o sulla mia pagina facebook.
 

di Claudio Imprudente

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati