SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


Minori, in Valtournenche due parchi gioco inclusivi: con un occhio di riguardo alla disabilità

Con questo intento è stato completato il posizionamento di nuovi giochi nei parchi per bambini di Champlève e Breuil-Cervinia, a Valtournenche. L'amministrazione comunale ha investito 15mila euro per l'acquisto di strutture accessibili anche ai disabili

13 luglio 2021

AOSTA - Parchi giochi inclusivi, con un occhio di riguardo alla disabilità. Con questo intento è stato completato il posizionamento di nuovi giochi nei parchi per bambini di Champlève e Breuil-Cervinia, a Valtournenche. L'amministrazione comunale ha investito 15mila euro per l'acquisto di un'altalena doppia con seduta per disabili e per neonati, un castello con scivolo accessibile ai bimbi con disabilità e un palestrina per bambini dai due agli otto anni da destinare al parco di Chmplève e due dondoli, uno per parcogioco, completi di postazione per disabili.

L'intervento è stato concepito nell'ottica di "rendere accessibile la montagna in sicurezza e garantire alle famiglie che i loro bambini abbiamo a disposizione giochi adatti a loro", commenta l'assessora comunale alla Cultura e ai servizi socio-educativi Elisa Cicco. E aggiunge: "avevamo già proceduto ad acquisti analoghi in precedenza e, con questo ultimo investimento di circa 15 mila euro, abbiamo incrementato la gamma delle possibilità di svago a disposizione, per rendere i nostri parchi sempre più inclusivi".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati