SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


Lucca Comics, i ragazzi con autismo alla kermesse fumettistica

I giovani dell’associazione Autismo on the road hanno partecipato alla fiera del fumetto di Lucca. Il viaggio reso possibile grazie a una donazione di una coppia di sposi

7 novembre 2019

FIRENZE - Autismo On The Road continua a portare in giro per l’Italia i ragazzi autistici partecipanti al progetto nell’intento di affiancarli nel perseguimento delle loro passioni e renderli sempre più autonomi nella propria quotidianità. Un evento unico, in questo senso, è il Lucca Comics and Games di Lucca, al quale i ragazzi non potevano mancare in qualità di super esperti e appassionati del settore. 
 
Un viaggio reso possibile grazie al ricavato delle rappresentazioni teatrali per lo spettacolo interamente scritto ed interpretato dai ragazzi di Autismo On The Road, Mani in Pasta; tra gli altri fondi che hanno favorito questo viaggio, la donazione preziosa di una coppia di sposi che ha devoluto ad Autismo On The Roadil valore in denaro che sarebbe stato utilizzato per l’acquisto delle bomboniere per la propria cerimonia di nozze, oltre alla somma ricavata da una piccola campagna di raccolta fondi effettuata online e sui social network dai volontari del progetto. 
 
L’idea di andare a Lucca nasce per soddisfare una passione trasversale a tutti i ragazzi del progetto di Autismo On The Road. La loro passione ha preso forma lì sul posto, nel Lucca Comics and Games, in una città interamente in festa. “Vederli felici è stato davvero straordinario, erano perfettamente integrati, entusiasti ed eccitatissimi. Ognuno di loro è riuscito a soddisfare un proprio desiderio comprando un oggetto o visitando uno stand – ha dichiarato Fabio Cardone, psicoterapeuta del progetto. Questa per i ragazzi è stata un’esperienza di grande successo: hanno dimostrato notevole autonomia sostenendo un viaggio intero in pullman, organizzandosi con i soldi a loro disposizione e dividendoli tra quelli che gli servivano per mangiare e quelli che erano destinati ad esaudire i loro desideri. È stata una delle tappe del nostro progetto in cui maggiormente abbiamo riscontrato un forte senso di autogestione e di determinazione e un grande spirito di gruppo”.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati