SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


Dalla Gran Bretagna a Matera 2019 lo spettacolo Stopgap dance

Farà tappa al centro commerciale il Circo di Matera, in via Sallustio, il progetto Movimento libero, spettacolo di danza inclusiva in tre atti. In scena la diversità come motore dell'arte

17 ottobre 2019

MATERA - Farà tappa al centro commerciale il Circo di Matera, in via Sallustio, il progetto Movimento libero, spettacolo di danza inclusiva in tre atti. Protagonista sarà la StopGap Dance Company (Regno Unito), una tra le maggiori compagnie al mondo di danza contemporanea con un cast di artisti abili e con disabilità. Due gli spettacoli in programma sabato 19 ottobre: alle 18 e in replica alle 21.
 
Movimento libero esplora la relazione tra l'arte e le diverse abilita' con particolare attenzione al tema dell'accessibilità. Uno stimolo per ridisegnare un mondo più accessibile sia dal punto di vista fisico che artistico, considerando la diversità come un motore per la creatività. Il progetto è co-prodotto da Fondazione Matera Basilicata 2019 e British Council, con il patrocinio del Comune di Matera, mentre i partner di progetto sono Oriente Occidente Dance Festival, IAC Centro Arti Integrate.
 
Lo spettacolo 'Artificial Things' di Lucy Bennett viene ripreso appositamente per Matera e presentato in una nuova versione in cui la parte danzata dialoga con la seconda parte in film, a opera della regista Sophie Finnes. Lo spettacolo sarà introdotto dall'esito performativo del laboratorio di danza inclusiva realizzato a Matera nel mese di luglio e condotto dalla compagnia StopGap, con danzatori disabili e abili provenienti dalla Basilicata, dal resto d'Italia e da Plovdiv.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati