SuperAbile






In Tempo libero

Notizie


Puglia, un bando per giostre dedicate a bambini disabili

Pubblicato dalla Regione il bando di gara aperto ai Comuni pugliesi con 15-30mila abitanti: si potranno dotare giardini, parchi e piazze di giochi omologati per bambini con disabilità. Le richieste ed i progetti vanno presentati entro il prossimo 20 novembre.

9 novembre 2017

BARI - I Comuni pugliesi con popolazione compresa tra i 15.000 e i 30.000 abitanti potranno dotare giardini, parchi e piazze con giochi omologati per bambini con disabilità e consentire, in questo modo, una maggiore integrazione sociale sin dall’età infantile. Potranno farlo con contributi messi a disposizione dalla Regione partecipando al Bando di gara per l’adeguamento dei parchi gioco comunali alle esigenze dei bambini con disabilità (annualità 2017, ai sensi dell'art. 18 della L.R. n. 23 del 9 agosto 2016). Le richieste ed i progetti vanno presentati entro il prossimo 20 novembre.
 
Sono ammessi alla partecipazione i piccoli Comuni pugliesi che abbiano adeguato o intendano adeguare i parchi giochi comunali alle esigenze dei bambini con disabilità e che hanno acquistato e messo in opera nell’anno 2017 o intendono acquistare e porre in opera giostre inclusive utilizzabili da minori con disabilità motorie, sensoriali, intellettive o di altro genere. Il bando prevede una dotazione finanziaria di 150mila euro totali, con un contributo massimo di 10mila euro a candidatura.
 
Nella fase di valutazione sono previste premialità in base alla percentuale di cofinanziamento comunale sul totale dell’intervento da realizzare e alla presenza nella stessa area attrezzata di altri servizi accessibili da parte delle persone con disabilità.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati