SuperAbile







“Vietato dire non ce la faccio”: il primo libro di Nicole Orlando

A Trani martedì 11 luglio la presentazione del libro con l’autrice. Tra gli ospiti la neo campionessa italiana paralimpica di nuoto sincronizzato Ilaria Lenzu. Dialogherà con Nicole il giornalista tarantino Mauro Pulpito

10 luglio 2017

ROMA – L’11 luglio, presso la terrazza di Palazzo San Giorgio a Trani, alle ore 21.00, la giovane atleta Nicole Orlando presenterà il suo primo libro dal titolo “Vietato dire non ce la faccio”: un libro autobiografico, scritto insieme alla giornalista della Gazzetta dello Sport Alessia Cruciani.
 
Nicole Orlando ha vinto quattro medaglie d’oro ai Mondiali di atletica, ha partecipato alla trasmissione Ballando con le Stelle (2015-2016), è stata ospite a San Remo 2016 e menzionata nel discorso di fine anno 2015 dal Presidente della Repubblica come esempio di donna per la nostra nazione. Ed è una campionessa “un po’ speciale” perché nata con la sindrome di Down.
 
A dialogare con Nicole l’11 luglio a Trani ci sarà Mauro Pulpito, tarantino, volto familiare ai telespettatori soprattutto pugliesi e tra gli ospiti ci sarà la neo campionessa italiana paralimpica di nuoto sincronizzato di Trani Ilaria Lenzu. L’evento, oltre che di tutti i partner del festival, si avvale dell’adesione dei “Dialoghi di Trani” e del Presidio del Libro – Circolo dei Lettori di Bisceglie -, prevederà momenti di testimonianza intervallati dalla lettura di alcuni passi dell’opera autobiografica a cura dell’attrice Bianca Nappi, il tutto sarà accompagnato dall’esibizione musicale di Deborah di Cugno e Chiara Aurora.
 
L’evento è gratuito, tuttavia sarà necessario prenotarsi poiché i posti a disposizione sono solamente 200. Sarà possibile acquistare il libri presso la Mondadori di Trani, sita in Via Annibale Maria di Francia, 20 o direttamente la serata della presentazione del libro a Palazzo S. Giorgio. Per info e prenotazioni contattare il seguente numero: 0883 501407.
 

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati