SuperAbile







Strumenti ed opportunità per una vacanza accessibile

La scheda segnala strumenti utili ed opportunità per pianificare il proprio soggiorno all’insegna dell’accessibilità per tutti

24 maggio 2016

Intolleranze ed allergie alimentari? Necessità di dialisi? Esigenza di una struttura accessibile a persona con disabilità motoria? Continuano gli approfondimenti di superabile.it dedicati alle vacanze. Obiettivo: segnalare il maggior numero possibile di strumenti utili e di opportunità per pianificare il proprio soggiorno, o regalarne uno, senza incorrere in inconvenienti.

In questa scheda partiamo dal segnalare "special guest", la linea di prodotti del Gruppo Alpitour fruibile anche dai viaggiatori con disabilità. L'iniziativa, già positivamente sperimentata negli anni precedenti, vede la collaborazione tra il citato tour operator ed alcune associazioni di rappresentanza delle persone con disabilità, quali A.N.G.L.A.T. - Associazione Nazionale Guida Legislazione Andicappati Trasporti e Handy Superabile. Le strutture "special guest" riguardano quegli alberghi e campeggi visitati in loco da esperti delle associazioni menzionate che hanno dettagliate informazioni sulle condizioni di accessibilità, indispensabili per una scelta pienamente consapevole della vacanza. Come evidenziato dagli stessi curatori del bollino le strutture monitorate dispongono di un numero limitato di camere adeguate all'accoglienza di clienti con disabilità. Pertanto, è raccomandato di effettuare la prenotazione con largo anticipo.

"Special guest" è anche il progetto del "senza glutine"! Su questo fronte, Alpitour prosegue infatti la sua collaborazione con l'AiC - Associazione Italiana Celiachia. Il viaggiatore celiaco ha quindi la possibilità di individuare le strutture dei cataloghi Alpitour che fanno parte del network AFC - Alimentazione Fuori Casa, ovvero di quel gruppo di luoghi della ristorazione che hanno effettuato un percorso formativo specifico sulla celiachia e che pertanto possano offrire un servizio idoneo alle esigenze alimentari dell'utenza in argomento. Sull'estero, invece l'AiC ha realizzato un puntuale questionario che permette di individuare le strutture alberghiere che, oltre alla preparazione di piatti specifici, si impegnano a garantire la non contaminazione da glutine durante tutto il processo di preparazione e somministrazione dei pasti. In questo caso, tuttavia, si tratta di un'autocertificazione. Per saperne di più: http://www.gruppoalpitour.it banner "special guest".

Proseguiamo il nostro viaggio informativo sul turismo accessibile con il tour operator Viaggi Più e le sue proposte rivolte a favore di persone che necessitano della dialisi. Da oltre 30 anni, infatti, l'operatore imbarca a bordo delle navi da crociera un centro dialisi, offrendo così la possibilità ai clienti richiamati di effettuare delle crociere. Navigando il sito internet http://www.viaggipiu.eu/it/ ed accedendo alla sezione "dialisi vacanze" è possibile consultare l'elenco delle 17 crociere con navi MSC attualmente possibili.

Concludiamo proponendo a quanti volessero regalare un cofanetto tematico ad una persona con disabilità che oggi possono farlo grazie a "StringBox". Al momento, è possibile scegliere fra tre diverse destinazioni: il Piemonte, Avila in Spagna e  Sozopol in Bulgaria. La persona che riceve lo "string box" può decidere se sperimentarsi in tour enogastronomici, oppure in attività all'aria aperta o ancora in visite culturali. Donarlo è facile! Basta contattare il tour operatori AKITA TOUR SAS INCOMING PIEMONTE, caricare il voucher e fornire i riferimenti del destinatario del soggiorno.  Per saperne di più sulle proposte e per conoscere il progetto dal quale nasce questa dedicata linea di "string box" si rimanda al sito internet http://www.stringbox.eu/it/

di Francesca Tulli

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati