SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Giornata disabilità 2014. SuperAbile - Inail, un aiuto quotidiano per l'inclusione

Un portale d'informazione, un call-center e una rivista mensile: sono gli strumenti attraverso cui Inail, dal 2000, comunica la disabilità e offre servizi d'informazione e consulenza. Il portale ha contatti triplicati rispetto al passato. Dal 2012, c'è anche il magazine

1 dicembre 2014

ROMA - Oltre trenta home page (1 principale, 20 per i portali regionali, 11 per i singoli canali tematici), 300 notizie pubblicate ogni mese nel portale web, una rivista cartacea mensile, circa 3 mila schede di documentazione (schede, associazioni, link ecc.), 30 mila telefonate all'anno al call-center gratuito per richiedere consulenza e informazioni. Sono alcuni dei numeri del Servizio di informazione e consulenza per la disabilità, denominato SuperAbile, avviato dall'Inail a partire dal 2000: esperienza che si è concretizzata fin dal principio in un call-center e in un portale di informazione strettamente integrati. Nel tempo ha consolidato la sua caratteristica di organo di informazione a tutto tondo, unendo la funzione di notiziario giornalistico quotidiano con l'offerta di sezioni di approfondimento sui vari ambiti legati alla disabilità e di banche dati permanenti e aggiornate. Oggi, a 14 anni di distanza dal via, è ormai riconosciuto a livello nazionale come un irrinunciabile strumento di comunicazione sui temi della disabilità.

Il portale SuperAbile.it è affidato all'Agenzia Redattore Sociale, che ne assume la direzione editoriale e ne cura i contenuti giornalistici, mentre per i contenuti di expertise all'interno dei principali canali tematici si avvale degli esperti del Coin. Lo sguardo sulle istituzioni europee e i principali paesi del vecchio continente (canale Qui Europa) sono affidati a West, mentre la piattaforma tecnologica e l'assistenza tecnica sono garantite da Eustema, in collaborazione con PosteCom. Il Cip - Comitato Italiano Paralimpico - collabora con la redazione giornalistica al canale Sport. Ogni mese vengono inserite 300 nuove notizie, con un aggiornamento costante e giornaliero. Nel 2013 il portale ha avuto oltre 3 milioni di visualizzazioni di pagina, con una media giornaliera di 105 mila. I visitatori sono stati 1 milione 340 mila, con una media giornaliera di 52 mila contatti. Si tratta di numeri più che triplicati rispetto all'ottobre 2006.

Il call-center SuperAbile e il relativo Back-Office sono gestiti dal Consorzio Coin attraverso il proprio personale e i soci lavoratori delle cooperative sociali integrate Capodarco, Tandem e Matrioska. E' un servizio telefonico i cui operatori sono in gran parte persone con disabilità e, in quanto tali, hanno spesso avuto a che fare con le analoghe situazioni che spingono gli utenti a contattare il servizio. Dal 5 marzo 2001 al 31 ottobre 2014 i contatti del call-center sono stati complessivamente 544.054. Nel suddetto periodo la percentuale di risposte in diretta sono pari all'88,6%. Nell'attuale affidamento (ultimo triennio 31.10.2011-31.10.2014) i contatti del call-center sono stati complessivamente 90.620. Nel suddetto periodo la percentuale di risposte in diretta sono pari all'85%. Nell'anno solare 2012 i contatti sono stati oltre 28 mila; nel 2013 oltre 29 mila.

Dal 2012 SuperAbile è anche una rivista mensile dal taglio e dal linguaggio moderno, SuperAbile Magazine: 44 pagine di servizi, inchieste, reportage, recensioni, curiosità, protagonisti, fotografie e disegni per raccontare la disabilità, con freschezza e leggibilità, anche ad un pubblico non specializzato. In formato cartaceo con la possibilità di "sfogliare" i numeri anche direttamente on line, sul portale.

Il Contact Center Integrato SuperAbile, svolge anche un ruolo di "Laboratorio permanente delle diversità sul territorio", con l'obiettivo di attivare un sistema integrato di intervento sui vari territori, informale, rispettoso delle identità di ognuno, disponibile al dialogo e attento a valorizzare la "diversità" come aspetto innovativo del sistema, come variabile creativa nella risoluzione delle problematiche sociali-culturali e strutturali del territorio.

(2 dicembre 2014)

di d.marsicano

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati