SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Cesena, sul palco per dare "voce all'autismo"

Dal 11 al 26 luglio, rassegna organizzata da Arci Cesena e dalle Compagnie Teatrali Cesenati per raccogliere fondi a favore dell'associazione "Voce all'autismo"

11 luglio 2020

ROMA - "Incontrarci a teatro per dar voce all'autismo" è la rassegna organizzata da Arci Cesena e dalle Compagnie Teatrali Cesenati per raccogliere, attraverso l'incasso, fondi di beneficenza in favore dell'associazione "Voce all'autismo". Dal 11 al 26 luglio il sipario si leverà per cinque serate, dalle 21,15 a Martorano nell'area esterna "Carlo Fabbri" adiacente alla sede Arci. Si parte con lo spettacolo "Notte a Broadway - concert show" i cui il gruppo "Genesi musical" riproporrà le più belle canzoni della storia del musical, dalle storie in fondo al mar fino alla brillantina di Grease. Nuovo appuntamento sabato 18 luglio con "Il mistero del maggiordomo", regia di Mario Rizzi, a cura de Il teatro dei talenti. Sabato 25 luglio invece sono previsti due momenti tematici: nella prima serata, con "Perché femmina" a cura della compagnia "Il Garbuglio", sarà affrontato il tema della violenza di genere, nella seconda serata invece la compagnia "Fuori scena" porterà sul palcoscenico "La distanza della Luna", liberamente tratto da Italo Calvino con gli allievi del Centro di Espressione teatrale.
 
Lo spettacolo, di Giuseppe Viroli, vuole essere un omaggio ai 50 anni dell'allunaggio. Si replica domenica 26 luglio con la serata "Love Games! (dis)avventure ai tempi dei social" a cura del gruppo Genesi musical. Grande chiusura sabato 1 agosto con "I lived" di Liberamente, una serata tutta incentrata sulle arti della danza, della recitazione e del canto. Gli spettacoli, a ingresso gratuito per i ragazzi e le ragazze fino ai 14 anni e a pagamento (3 euro) per tutti gli altri,si svolgeranno in modalità contingentata nel pieno rispetto delle normative anti-covid19.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati