SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Coronavirus, Bologna: "Fate donazioni anche per aiutare gli anziani"

A sottolinearlo sono gli operatori socio-sanitari che lavorano per l'Azienda pubblica di servizi alla persona di Bologna che "stanno vivendo una situazione di enorme difficoltà, con il rischio che possa precipitare ulteriormente"

27 marzo 2020

BOLOGNA - Anche se ora l'attenzione è tutta concentrata sul supporto agli ospedali, ci sono anche altre persone in difficoltà, come gli anziani che vivono nelle strutture residenziali oppure che sono da soli a casa. A sottolinearlo sono proprio gli operatori socio-sanitari che lavorano per l'Azienda pubblica di servizi alla persona (Asp) di Bologna che "stanno vivendo una situazione di enorme difficoltà, con il rischio che possa precipitare ulteriormente". Ecco, "abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti per proteggere le persone anziane della nostra città", scrive Asp in una sorta di 'appello' alla cittadinanza. L'invito e' proprio quello di fare una donazione (tramite bonifico bancario), grande o piccola, per sostenere l'azienda che a Bologna assiste nelle proprie strutture residenziali più di 550 anziani e sostiene più di 3.000 anziani a domicilio.
 
Le donazioni serviranno per far fronte alle richieste più urgenti con cui si trovano a fronteggiare gli operatori. Prima su tutte, l'acquisto di dispositivi di protezione individuale (camici e mascherine), sia per il personale delle strutture residenziali sia per quello che si deve recare al domicilio. Ancora, Asp è anche alla ricerca di personale medico e sanitario aggiuntivo da reclutare. A queste richieste più urgenti, segue la necessità di acquistare disinfettanti e prodotti per la sanificazione, di raddoppiare il materiale d'uso per garantire la pulizia degli spazi con più frequenza, ma anche l'acquisto di pasti aggiuntivi per il personale in servizio nei reparti interessati da positività al coronavirus che hanno deciso di non tornare quotidianamente a casa. L'appello di Asp non si rivolge solo ai cittadini ma anche alle aziende che possono donare dispositivi di protezione, prodotti e altri materiali.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati