SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Quarantenne con disabilità rischia di annegare. Salvato dal bagnino

E' accaduto in Toscana, a Marina di Massa: l'uomo era sul bagnasciuga quando è caduto col viso nell'acqua. Provvidenziale l'intervento del bagni, che è riuscito a rianimarlo. Le sue condizioni restano gravi

23 agosto 2019

MARINA DI MASSA – Ha rischiato di annegare, dopo essere caduto con il viso nell'acqua: è accaduto due giorni fa sulla spiaggia di Marina di Massa. L'uomo, un quarantenne con disabilità, era al mare, sul bagnasciuga, quando improvvisamente, per cause da chiarire – probabilmente un malore – è caduto, finendo prono. Pochi secondi, nei quali però ha rischiato di annegare, con l'acqua che gli entrava nel naso e in bocca.
 
Provvidenziale l’intervento del bagnino, che è riuscito rianimato l'uomo, prima che arrivassero i soccorsi. La madre, che era con lui, ha avuto un malore per lo spavento. Ora il quarantenne è ricoverato in gravi condizioni.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati