SuperAbile






In Sportelli e Associazioni

Notizie


Radio Magica onlus ha “una marcia in più”: quella per la pace

Ci sarà anche la Fondazione della web radio accessibile alla PerugiAssisi, domenica 7 ottobre, per sottolineare il suo costante impegno nel “creare ponti, armonia, conoscenza ed entusiasmo attraverso il potere dell’ascolto”. Per l’occasione scaricabile dal sito della onlus il racconto di Silvia Vecchini “Il sogno di Francesco” che celebra il coraggio di cambiare idea

5 ottobre 2018

ROMA – Un “segno” non solo nel giorno in cui si celebra la festa di San Francesco, patrono d’Italia, ma anche un “dono” in vista della marcia Perugia-Assisi che domenica 7 ottobre ribadirà l’urgenza di costruire, ogni giorno, con scelte precise e che a volte hanno bisogno di essere radicali per poter essere efficaci, la pace. L’iniziativa lanciata da Fondazione Radio Magica onlus è semplice: la radio web mette a disposizione di tutti, marciatori e non, l’audioracconto “Il sogno di San Francesco”, scritto dalla scrittrice per ragazzi Silvia Vecchini nell’ambito di un progetto che ha coinvolto i bambini della scuola primaira XX Settembre di Spoleto. Proprio a Spoleto Francesco, partito da Assisi per arruolarsi come cavaliere e andare a combattere nella Crociate, si fermò e di notte ebbe un sogno: la voce che gli parlava lo convinse ad abbandonare l’impresa, a dismettere le armi, a tornare ad Assisi per stare con i poveri e i diseredati. Un disarmo totale, un tornare sui proprio passi con il coraggio di chi sa cambiare idea e percorrere altre strade. La delicatezza del racconto di Silvia Vecchini, trasfigurato attraverso lo sguardo di un ragazzino, rende il racconto emozionante per ascoltatori di ogni età. Radio Magica da oggi lo mette a disposizione di tutti sulla sua pagina web, da cui si può scaricare o ascoltare.   
“Quello che accadrà fra pochi giorni dice Elena Rocco, segretario generale della prima onlus digitale italiana a sostegno della cultura dell’infanzia e dei bisogni educativi speciali - e che ci porterà ad affrontare un percorso insieme a centinaia di migliaia di persone, rappresenta per noi un’occasione importante per ricordare che la pace è un processo che richiede uno sforzo corale e costante nel tempo. Un lavoro che anche noi di Radio Magica, nel nostro piccolo, ci impegniamo a portare avanti ogni giorno con quello che sappiamo fare meglio, l’ascolto”.
Il nuovo anno di attività della onlus riparte dall’Umbria, lo stesso luogo dov’è nata la storia“Il sogno di Francesco”che Radio Magica ora dedica “a quanti si preparano ad affrontare questo percorso concreto di pace e di impegno solidale”. Prosegue Rocco: “Abbiamo scelto di prendere parte al cammino con un racconto scritto per noi da Silvia Vecchini nell’ambito del progetto myMAMU -il Magnifico Musei dei bambini e dei ragazzi realizzato in collaborazione con sette classi della scuola primaria XX Settembre di Spoleto. Ci sembrava importante ripartire da qui, dalla storia di San Francesco d’Assisi, un uomo che ha fatto del coraggio di cambiare idea un esempio per ognuno di noi. Perché a volte la vera forza non è cercare di andare avanti a tutti i costi ma anche saper tornare indietro”. (ep)

Illustrazione di Nicola Marchesin

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati