SuperAbile







Basket in carrozzina: nell’ultimo turno di stagione regolare di Serie A, sesto successo su altrettante partite per S. Stefano

Importante vittoria di Padova su Sassari e primi 2 punti stagionali di Reggio Calabria. Coach Castellucci di Padova: “Un successo importante non tanto per gli incroci che ci attendono ai quarti quanto per il morale”. Il mister di Reggio Calabria Cugliandro: “Abbiamo lavorato tantissimo, in questi mesi, con l’obiettivo di crescere e la crescita è arrivata”

1 marzo 2021

ROMA - Tante conferme ma anche alcune importanti novità nell’ultima giornata di stagione regolare del Campionato Italiano di Serie A di basket in carrozzina. Tra le conferme, il primo posto di S.Stefano Avis, che domina il girone A grazie a sei vittorie su altrettante partite disputate. L’ultima affermazione, in ordine di tempo, quella ottenuta contro la DECO Group Amicacci Giulianova con il punteggio di 67 a 52. Per i marchigiani si tratta del secondo successo in tre giorni contro il roster abruzzese, questa volta ancor più importante perché maturato sul campo di Giulianova. Due punti che regalano ai porto potentini l’imbattibilità nel girone.
Il punteggio, però, non deve far credere che sia stato tutto facile per i verdi di coach Ceriscioli. La Amicacci, infatti, gioca bene, dominando il primo quarto. E’ solo un secondo parziale giocato a grandi livelli da S.Stefano a indirizzare il match a suo favore. Sugli scudi, in casa Porto Potenza Picena, Giaretti, autore di 23 punti. Per Giulianova, in doppia cifra Cavagnini (10).
Nell’altra sfida valida per il girone A, importante successo casalingo dello Studio 3A Millennium Basket sulla Dinamo Lab Banco di Sardegna per 61 a 54. I ragazzi di mister Castellucci colgono la seconda vittoria in stagione al termine di una partita straordinaria. Due punti che permettono ai veneti di conquistare il terzo posto in classifica.
“E’ stata una vittoria di cuore e il cuore ci vuole in queste partite, dove il divario è piccolo – esordisce Fabio Castellucci, allenatore di Padova – un successo importante non tanto per gli incroci che ci attendono ai quarti quanto per il morale”.
“A inizio stagione volevo vedere proprio questo, una crescita partita dopo partita – ammette – e sono contento dei molti segnali che stanno dando i giovani”.
“Sappiamo che il divario con la prima del girone è ampio ma è bello essere riusciti a prenderci queste soddisfazioni – prosegue Castellucci – soprattutto con un gruppo di casa, il che potrebbe rivelarsi fondamentale per il futuro di questa squadra”.
Passiamo ora al girone B, dove nel fine settimana si è disputato un solo incontro. Posticipato a mercoledì 3 marzo il match tra la capolista UnipolSai Briantea84 Cantù e la Key Estate Gsd Porto Torres, il turno cestistico vede la prima storica vittoria in Serie A di Reggio Calabria BIC Farmacia Pellicanò, che supera lo Special Bergamo Sport Montello 48 a 40.
“Una sensazione bellissima perché non ce lo aspettavamo – confessa il coach dei calabresi Antonio Cugliandro – abbiamo lavorato tantissimo, in questi mesi, con l’obiettivo di crescere e la crescita è arrivata”.
“Una grande soddisfazione, speriamo possa essere la prima di una lunga serie – prosegue – la cosa difficile, in questa stagione, è stata dover amalgamare dieci giocatori, di cui otto nuovi. Abbiamo creato un roster nuovo per la Serie A, lavorando molto per avere frutti per il futuro”.
“Adesso dobbiamo guardare con fiducia proprio al nostro futuro – spiega – e piano piano ci stiamo riuscendo”.
“Ora incontreremo la prima del girone A, ovvero S.Stefano Avis e ritorneremo alla realtà, confrontandoci con squadre di livello superiore – continua - ma un passo alla volta”.
Analizzando la sfida conto Bergamo, Cugliandro osserva: “E’ stata una partita fallosa: l’importante è che alla fine sia arrivata questa vittoria”.

Serie A
 
Girone A
DECO Group Amicacci Giulianova – S.Stefano Avis 52-67
Studio 3A Millennium Basket Padova - Dinamo Lab Banco di Sardegna 61-54
 
Girone B
UnipolSai Briantea Cantù – Key Estate GSD Porto Torres (3 marzo 2021)
BIC Farmacia Pellicanò Reggio Calabria - Special Bergamo Sport Montello 48-40
 
Classifica Girone A
S.Stefano 12
Giulianova 8
Padova 4
Sassari 2
 
Classifica Girone B
Cantù 10  (una partita in meno)
Porto Torres 8  (una partita in meno)
Bergamo 2
Reggio Calabria 2. (a cura del Cip)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati