SuperAbile







Para snowboard: bronzo per Jacopo Luchini in Coppa del Mondo

A Pyha, in Finlandia, l’azzurro è terzo nel cross di categoria upper limb. Luchini: “Mi prendo questo terzo posto ma per le prossime gare proverò a fare meglio”. Il tecnico Orsanelli: “Ci abbiamo provato ma comunque la stagione è solo all’inizio”

6 dicembre 2019

ROMA .- Ancora un podio prestigioso per Jacopo Luchini: a Pyha, in Finlandia, nella gara di Coppa del Mondo, il rider toscano ha ottenuto il terzo posto nel cross di categoria upper limb. Dopo la medaglia d’argento e quella di bronzo ottenute nelle prove di Coppa del Mondo di Landgraaf, in Olanda, Luchini non sembra affatto intenzionato a voler scendere dal podio.
 
Dopo aver superato le prime due run delle qualifiche con il secondo tempo alle spalle del cinese Lijia Ji, Luchini ha vinto i quarti di finale, superando il britannico James Barnes-Miller e l’altro italiano Paolo Priolo. In semifinale, il toscano ha preceduto Barnes-Miller e il cinese Pengyao Wang. Si è arrivati, quindi, alla finale, che ha visto il trionfo di Ji, davanti a Barnes-Miller e al nostro Luchini. Squalificato l’altro cinese in gara, Zihao Jiang.
 
“Sono arrabbiato, perché un errore in finale ha compromesso il risultato – dichiara Luchini – peccato, perché fino a quel momento avevo fatto tutto bene”.
 
“Che dire – aggiunge il portacolori dello Sci Club Fanano – mi prendo questo terzo posto ma per le prossime gare proverò a fare meglio”.
 
Undicesimo, e fuori ai quarti di finale, Paolo Priolo.
 
Niente da fare, invece, nella seconda prova di cross, quella che si è svolta mercoledì 4 dicembre. Questa volta l’azzurro si è fermato ai piedi del podio. Come nella prima giornata di gare, il successo è andato al cinese Ji, l’argento all’inglese Barnes-Miller. Bronzo per il francese Maxime Montaggioni.
 
Un po’ di amarezza nelle parole del tecnico Ugo Orsanelli: “E’ stato un finale amaro per Jacopo, autore di una grande prestazione fin dall’inizio – osserva – purtroppo, però, tutto questo non è bastato”.
 
“Torniamo a casa con un terzo posto nella prima giornata e un quarto nella seconda – aggiunge – ci abbiamo provato ma comunque la stagione è solo all’inizio”. (a cura del Cip)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati