SuperAbile







Basket: nella penultima giornata della Regular Season in gioco il terzo posto, con Porto Torres che visita il campo di S. Stefano

Giulianova atteso dalla trasferta di Cantù. Nelle altre sfide, Roma riceve Sassari, Varese affronta in casa Bergamo. Il coach di S. Stefano Ceriscioli: “Vogliamo vincere per continuare sulla linea dei risultati e delle buone prestazioni”. Castellucci, tecnico di Roma, che una settimana fa si è qualificata alle finali di EuroLeague2: “Ora si torna a pensare al campionato”

15 marzo 2019

ROMA - Penultimo turno della Regular Season di pallacanestro in carrozzina: sabato 16 marzo, il Campionato Italiano si prepara a vivere uno degli ultimi atti della stagione regolare. Già decisa la griglia delle quattro formazioni che si affronteranno nei playoff scudetto, resta solo l’incognita legata al terzo e quarto posto, con Giulianova e Porto Torres, al momento, terza e quarta forza del torneo e separate da appena due punti. Si comincia alle 15 al Palaprincipi di Porto Potenza Picena. I primi due quintetti a scendere in campo sono S.Stefano Avis e Key Estate GSD Porto Torres. I marchigiani, sicuri del secondo posto, ospitano un quintetto sardo che può ancora sperare di raggiungere la terza posizione. Certo, l’impegno non è dei più facili, considerato che Porto Potenza Picena, in stagione, ha perso punti solo contro i campioni d’Italia di Cantù. “Arriviamo a questo match con ancora la bellissima gara di Alba Adriatica contro Giulianova sulla pelle, in cui abbiamo messo in cassaforte il secondo posto – assicura il tecnico di S.Stefano Ceriscioli – una sfida, quella contro Porto Torres, che vogliamo vincere per continuare sulla linea dei risultati e delle buone prestazioni”.
 
Alle 17 Roma affronta sul parquet della palestra Fondazione Santa Lucia la Dinamo Lab Bando di Sardegna. Quinti i romani, sesti i sardi, entrambi sono costretti a giocarsi i playout salvezza. I capitolini, però, sono reduci dalla buona prestazione in EuroLeague, che è valsa ai gialloblù l’accesso alla fase finale di EuroLeague 2 e che può dare un senso a una stagione partita con ben altre ambizioni, prima fra tutte quella di approdare alla Final Four scudetto.
 
“La nostra avventura a Vienna si è chiusa con un ottimo secondo posto nel girone – commenta il coach capitolino Castellucci – un risultato che ci ha assicurato la qualificazione per la Final Right di EuroLeague 2, in programma dal 25 al 28 aprile. Ora, però, si torna a pensare al campionato – assicura – come sempre belli carichi”.
 
Alla stessa ora, al Palazzetto CUS Insubria di Varese, si gioca il derby lombardo tra Handicap Sport Varese e Special Bergamo Sport Montello: in palio la possibilità di scrollarsi di dosso l’ultima posizione in classifica, al momento occupata in condominio dai due roster. Sette giorni fa, Varese ha strappato l’accesso alla fase finale di EuroLeague 3.
 
Chiude il quadro delle sfide valide per la tredicesima giornata il match del Palasport di Seveso tra le due deluse dalla Final Eight di Champions League: UnipolSai Briantea 84 Cantù e DECO Group Amicacci Giulianova. Una settimana fa, le due formazioni italiane hanno fallito l’accesso alla fase finale della massima competizione per club. Tanta la delusione per un traguardo che avrebbe dato tutto un altro sapore alla stagione. In ottica campionato, gli abruzzesi devono guardarsi le spalle da Porto Torres. Un eventuale vittoria di Giulianova darebbe agli uomini di coach Accorsi la matematica certezza del secondo posto ma l’impresa di andare a vincere in casa dei campioni d’Italia è decisamente ardua, considerato che i brianzoli non hanno mai perso, sino ad ora, in Campionato. Palla a due a partire dalle 20.30.
 
13^ giornata:
S.Stefano Avis - Key Estate GSD Porto Torres
Santa Lucia Roma - Dinamo Lab Bando di Sardegna
Handicap Sport Varese - Special Bergamo Sport Montello
UnipolSai Briantea 84 Cantù - DECO Group Amicacci Giulianova
 
Classifica: Cantù 24; S.Stefano 20; Giulianova 16; Porto Torres 14; Roma 10; Sassari 8; Bergamo e Varese 2. (a cura del Cip)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati