SuperAbile







Basket in carrozzina: sabato 12 gennaio il settimo e ultimo turno della Regular Season

Giornata importante, perché le prime quattro accedono alla Final Four di Coppa Italia. Il coach di Porto Torres Lamine Sene: “Siamo certi di mantenere la terza piazza soltanto vincendo”

11 gennaio 2019

ROMA - Dopo la pausa natalizia, riprende il Campionato Italiano di pallacanestro in carrozzina con la settima e ultima giornata del girone di andata della Regular Season. Un turno importante, quello del 12 gennaio, perché al termine della giornata cestistica, le prime quattro in classifica accederanno alla Final Four di Coppa Italia, in programma il 23 e 24 marzo. Due gli incontri previsti per le 17. Al Palazzetto CUS Insubria di Varese, la Handicap Sport Varese ospita la DECO Group Amicacci Giulianova. Gli abruzzesi sono obbligati a vincere se vogliono sperare di staccare il biglietto per le finali di Coppa Italia. Di fronte troveranno un quintetto lombardo fanalino di coda del Campionato e ancora a zero in fatto di vittorie. Alla stessa ora, sul parquet del Palaprincipi di Porto Potenza Picena, il S.Stefano Avis riceve il Santa Lucia Roma. Il roster marchigiano, matematicamente certo di essere tra le prime quattro forze del torneo, affronta un Santa Lucia che, come Giulianova, insegue ancora la chance di accedere alla Final Four di Coppa Italia. Un compito certamente non facile, quello degli uomini di Castellucci, chiamati a una trasferta impegnativa contro una formazione che, a oggi, ha ceduto solo di fronte ai campioni d’Italia di Cantù, unica squadra al momento a punteggio pieno.
 
Alle 18 scenderanno in campo Special Bergamo Sport Montello e Dinamo Lab Banco di Sardegna. Dopo un inizio difficile, Sassari ha ottenuto 4 punti nelle ultime due giornate. Entrambi i quintetti sono reduci dal successo nel sesto turno: Bergamo su Varese, Sassari su Roma. Si gioca alla Palestra Italcementi di Bergamo.
 
Chiude il quadro degli incontri validi per l’ultima giornata del girone di andata la sfida del Palasport di Seveso tra la UnipolSai Briantea 84 Cantù e la Key Estate GSD Porto Torres. Gli isolani sono attesi da una trasferta senza dubbio molto dura, ma gli 8 punti in classifica e la vittoria nello scontro diretto contro Roma la mettono al riparo dal rischio di non prender parte alla Final Four di Coppa Italia. Palla a due a partire dalle 20.30.
 
“Siamo certi di mantenere la terza piazza soltanto vincendo – sostiene Amadou Lamine Sene, coach di Porto Torres – mentre in caso di sconfitta dipenderà da quale squadra ci aggancerà: appaiati con Roma rimaniamo terzi, ma pari punti con Giulianova scaliamo di una posizione, dal momento che Giulianova ha il vantaggio dello scontro diretto”. Per quanto riguarda la sfida contro Cantù, il coach ammette: “La UnipolSai Briantea84 Cantù, come si evince dai punti in classifica, viaggia imbattuta. Percorso netto, fino a questo momento, per la squadra di coach Marco Bergna, che se l’è vista brutta soltanto alla seconda giornata, contro la vice-capolista S.Stefano, gara nella quale si è imposta di sole 4 lunghezze (60-56). Miglior difesa del campionato, con 285 punti totali subiti (47.5 a partita), la Briantea ha in Giulio Maria Papi ed Adolfo Berdun i due atleti che stanno esprimendo il miglior rendimento. Il primo è il miglior marcatore canturino per punti totali segnati (96, quinto in classifica generale), mentre il secondo lo è per media punti (19.5). Ma è chiaro che la forza della UnipolSai non si può certo circoscrivere a questi soli due giocatori. Il team lombardo, infatti, è completo sotto tutti i punti di vista e possiede una incredibile esperienza. Raourahi, Carossino, Sagar, Geninazzi, De Maggi non sono certo comparse, ma tutti straordinari protagonisti del basket in carrozzina”.
 
7^ giornata:
Handicap Sport Varese - DECO Group Amicacci Giulianova
S.Stefano Avis - Santa Lucia Roma
Special Bergamo Sport Montello - Dinamo Lab Banco di Sardegna
UnipolSai Briantea 84 Cantù - Key Estate GSD Porto Torres
 
Classifica: Cantù 12; S.Stefano 10; Porto Torres 8; Roma e Giulianova 6; Sassari 4; Bergamo 2; Varese 0. (a cura del Cip)

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati