SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Covid, studio conferma: la doppia dose di vaccino abbatte le forme gravi

Lo studio è stato pubblicato dal prestigioso Centro nazionale di salute e medicina generale di Tokyo e condotto su un campione di 3.417 individui ricoverati in ospedali di tutto il paese

14 ottobre 2021

ROMA - Secondo lo studio pubblicato oggi dal prestigioso Centro nazionale di salute e medicina generale di Tokyo, condotto su un campione di 3.417 individui ricoverati in ospedali di tutto il paese, le persone che contraggono il Covid-19 dopo aver ricevuto le due dosi del vaccino presentano un rischio molto inferiore di ammalarsi gravemente rispetto ai pazienti non vaccinati.
 
Lo studio, che conferma quanto già osservato dai ricercatori negli altri paesi, evidenzia come in particolare tra gli over 65 la percentuale di pazienti con coronavirus vaccinati che richiedono un trattamento in terapia intensiva è di circa un settimo rispetto ai non vaccinati e il tasso di mortalità inferiore di due terzi.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati