SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Prato, un’azienda dona nuovi strumenti all’ospedale pediatrico

La pediatria del Santo Stefano di Prato avrà a disposizione due otoscopi, strumenti che consentono una visualizzazione più estesa e nitida del condotto uditivo ed un manichino ad alta tecnologia per la simulazione pediatrica

26 gennaio 2020

PRATO – Grazie alla generosità di Dreamteam la pediatria del Santo Stefano di Prato avrà a disposizione due otoscopi, strumenti che consentono una visualizzazione più estesa e nitida del condotto uditivo ed un manichino ad alta tecnologia per la simulazione pediatrica.La Fondazione AMI Prato ha raccolto il contributo di Dreamteam per l’acquisto dei tre nuovi strumenti, fondamentali per offrire ai piccoli pazienti una diagnosi puntuale e per migliorare ed arricchire la formazione del personale nella simulazione pediatrica.
 
“Rivolgo un ringraziamento particolare e sentito – ha commentato Claudio Sarti, presidente della Fondazione AMI – a Dreamteam, azienda del nostro territorio che da anni opera con professionalità ed esperienza nel settore dell’abbigliamento fashion maschile e femminile ed a Logteam e NatoaPrato che insieme a Dreamteam costituiscono un unico gruppo consolidato nel corso degli anni. E’ una donazione importante che ci consente di mettere a disposizione dei piccoli pazienti dell’ospedale strumenti innovativi e di alta tecnologia”. L’otoscopio Macroview è uno strumento innovativo dotato di avanzata tecnologia ottica che fornisce un maggiore ingrandimento nella visualizzazione panoramica del condotto uditivo e della membrana timpanica.

di Jacopo Storni

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati