SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Scuola, accordo tra comune di Roma e Asl di Viterbo per individuare l'amianto

L'accordo della durata di due anni, prevede che l'Azienda sanitaria locale Viterbo-Crra si impegni a titolo gratuito ad offrire ai tecnici dell'amministrazione capitolina assistenza specialistica per definire la mappatura e la misurazione della presenza di amianto nelle scuole

30 maggio 2019

ROMA - "Siamo orgogliosi di presentare in commissione Scuola l'Accordo di Collaborazione sottoscritto tra Roma Capitale e l'Azienda Sanitaria Locale Viterbo-Centro di Riferimento Regionale Amianto per lo svolgimento delle attività finalizzate all'individuazione e gestione delle eventuali problematiche legate alla presenza di materiali contenenti amianto e fibre aerodisperse negli edifici della rete scolastica romana". Lo dichiara in una nota Teresa Zotta, presidente della commissione Scuola di Roma Capitale. "Questo risultato- spiega Zotta- è l'esito di un lungo percorso che ci ha visto impegnati sin da gennaio dello scorso anno, anche con il contributo della presidente della commissione Lavori Pubblici, Alessandra Agnello. L'accordo della durata di due anni, prevede che l'Azienda Sanitaria Locale Viterbo-Crra si impegni a titolo gratuito ad offrire ai tecnici dell'amministrazione capitolina assistenza specialistica per definire la mappatura e la misurazione della presenza di amianto nelle scuole.
 
Altro punto fondamentale dell'intesa riguarda la formazione degli addetti all'interno dei Municipi, affinché siano in grado di identificare autonomamente eventuali criticità, valutarne la consistenza, le possibili soluzioni, e infine avviare una programmazione degli interventi necessari. L'Azienda sanitaria locale Viterbo-Crra supporterà il personale tecnico capitolino anche nei sopralluoghi presso gli istituti scolastici. Ringraziamo il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana e l'assessora alle Infrastrutture, Margherita Gatta per aver condiviso e portato a buon fine le proposte della commissione. Massimo impegno conclude la presidente Zotta per garantire la sicurezza nelle scuole per i nostri ragazzi, le famiglie e tutto il personale scolastico".

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati