SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Tumori, Mattarella: serve un rapporto umano non solo terapeutico

Il presidente della Repubblica nella prima tappa del suo tour milanese, ha partecipato questa mattina alla celebrazione dei 25 anni dalla fondazione dell'Ieo, Istituto Europeo di Oncologia

21 maggio 2019

MILANO - "Questa concezione di paziente come persona di cui tenere conto complessivamente non è soltanto fondamentale ma, per fortuna, si è fatta strada, e ancora deve farne molta nella struttura sanitaria del nostro Paese". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nella prima tappa del suo tour milanese, questa mattina alla celebrazione dei 25 anni dalla fondazione dell'Ieo, Istituto Europeo di Oncologia, dove ha visitato i reparti di urologia, senologia, chirurgia toracica e laboratorio di ricerca molecolare, mentre nel pomeriggio raggiungerà il memoriale della Shoah. "Ogni persona sia un caso unico da considerare nella sua unicità e particolarità”, dice ancora Mattarella, ci vuole un "rapporto umano e non solo terapeutico, si tratta di un'apertura culturale".
 
Ricordando l'orgoglio per Milano e la Lombardia espresso poco prima dal governatore Attilio Fontana e dal sindaco Giuseppe Sala, in collegamento con la preziosa attività dello Ieo, Mattarella enfatizza che "gli impegni per il futuro dello Ieo e per tutto il fondamentale comparto di cura e della ricerca della sanità sono fondamentali". E, conclude, "non può che essere diversamente per una Regione e una città che sono trainanti per il Paese".
 
L'esempio di Veronesi da ministro. "Ho avuto il privilegio di essere al governo con Umberto Veronesi, collaborando con molta efficacia e molta intensità: non era facile trovare punti di incontro e momenti di collaborazione, ma la sua disponibilità era anche quella che manifestava nello Ieo e nella lotta contro i tumori". Ricordando la sua esperienza nel Governo Amato (2000-2001), quando era ministro della Difesa, lo dichiara il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo intervento nell'aula magna dell'IEeo, Istituto Europeo di Oncologia, in occasione della celebrazione dei 25 anni della fondazione.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati