SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Ospedale di Melfi, apre l’ambulatorio di parto - analgesia

Partirà il prossimo 6 marzo nel presidio ospedaliero del comune di Melfi che fa parte dell'Azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza un ambulatorio di parto - analgesia "finalizzato al reclutamento delle donne in gravidanza alla trentaduesima settimana di gestazione"

21 febbraio 2019

POTENZA - Partirà il prossimo 6 marzo nel presidio ospedaliero del comune di Melfi che fa parte dell'Azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza un ambulatorio di parto - analgesia "finalizzato al reclutamento delle donne in gravidanza alla trentaduesima settimana di gestazione". Lo hanno annunciato direttamente il presidente facente funzioni della Regione Basilicata, Flavia Franconi e il direttore generale del San Carlo, Massimo Barresi che hanno spiegato: "Per molte donne il dolore del parto rappresenta un grosso scoglio da superare. Ricorrere alla sedazione del dolore è una possibilità che, dai primi di maggio, sarà offerta anche alle partorienti dell'area del Vulture".
 
Alle gestanti alla trentaduesima settimana interessate alla parto - analgesia, dopo la prima visita ambulatoriale, sarà illustrato nel dettaglio il nuovo servizio offerto. Si prevede che i primi parti in analgesia, con il compimento della quarantesima settimana in poi da parte delle gestanti, saranno effettuati dal 6 maggio 2019. Il servizio di parto - analgesia sarà garantito presso il punto nascita di Melfi con una copertura totale h 24.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati