SuperAbile






In Salute e ricerca

Notizie


Giornata otorinolaringoiatra pediatrica, confronto tra esperti a Roma

Nella Capitale si terrà un incontro per fornire un inquadramento clinico e diagnostico delle patologie delle prime vie aeree nei bambini e negli adulti. Undici i tavoli di confronto con relatori italiani e internazionali

13 aprile 2018

ROMA - Domenica 15 aprile al Circolo Ufficiali dell'Aeronautica militare a Roma, in viale dell'Università 20, si tiene la seconda giornata internazionale 'Dal bambino all'adulto: novità in tema di diagnostica e terapia'. L'incontro è organizzato da 'Formazione ed Eventi' di Isabella Palombo, sotto la direzione scientifica del professor Desiderio Passali, past president dell'International Federation Orl Societies e della professoressa Maria Pia Villa, direttore della scuola di specializzazione in Pediatria della facoltà di Medicina e Psicologia dell'Università di Roma "La Sapienza". Un'intensa giornata di studi e dibattiti, a partire dalle 9.30 del mattino, in cui saranno messi in luce i principali risultati della ricerca scientifica nel campo dell'Otorinolaringoiatria. Undici i tavoli di confronto organizzati durante la Giornata, sull'importanza delle nuove conoscenze nel trattamento delle patologie della sfera pediatrica. Alle 15.30, in particolare, una tavola rotonda su 'La gestione del bambino in Pediatria e Otorinolaringoiatria', metterà a confronto esperti otorinolaringoiatri e pediatri sulla controversa tematica del management della adenotonsillectomia in Italia, alla luce delle recenti linee guida emanate dal ministero della Salute. Il dibattito sarà moderato dai professori Villa e Desideri, con il contributo di Giancarlo De Vincentiis, direttore dell'Unità operativa complessa dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, Marco Piemonte, primario dell'Unità operativa di Otorinolaringoiatria all'azienda ospedaliera-universitaria di Udine, e Luigi Nigri, professore incaricato di Terapia pediatrica ambulatoriale alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Foggia.

"L'incontro vuole fornire un inquadramento clinico e diagnostico delle patologie delle prime vie aeree in età pediatrica e nell'adulto- sottolinea Passali- molto diffuse nella popolazione generale, alla luce delle più recenti evidenze scientifiche internazionali". Inoltre, "illustreremo gli elementi chiave sulla sicurezza e appropriatezza degli interventi di tonsillectomia e adenoidectomia in Italia". Parteciperanno relatori italiani di chiara fama internazionale, come Luisa Bellussi, professore associato di Orl presso l'Università degli Studi di Siena, che affronteranno le tematiche riguardanti le attualità terapeutiche.

Interverranno, fra gli altri, relatori internazionali di altissimo pregio, come Faruk Unal, professor and Chairman, Koç University Medical Faculty, Department of Otolaryngology; e Karl Hoermann, Head and Chairman, Department of Otorhinolaryngology, Head and Neck Surgery University Hospital Mannheim, Germany, che apriranno interessanti orizzonti sul management diagnostico e terapeutico delle patologie delle alte vie respiratorie.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati