SuperAbile







Valle d'Aosta in Sportelli e Associazioni

Notizie

Con mille iscritti Aifi cresce in Piemonte e Valle D'Aosta

8 aprile 2019 - Sportelli e associazioni

“L’Aifi si consolida con oltre 1.000 iscritti all'albo". Giuseppe Tedesco, presidente dell'Associazione italiana di Fisioterapisti della Valle d'Aosta e Piemonte, a margine del settimo congresso scientifico...

Terzo settore, in Valle d’Aosta consulenza "personalizzata" sulla riforma

7 febbraio 2019 - Sportelli e associazioni

La regione più piccola d’Italia presenta un numero alto di associazioni. Nei sei incontri del ciclo "La riforma prende forma" organizzati dal Csv si risponderà direttamente a tutti i quesiti posti dal Codice del terzo settore...

“Vivomeglio”, in Piemonte e Valle d'Aosta 1,3 milioni per progetti sulla disabilità

16 aprile 2018 - Sportelli e associazioni

Il bando è stato pubblicato dalla fondazione Crt per finanziare progetti di welfare (fino a 25 mila euro ciascuno) capaci di migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità. Possono partecipare enti e associazioni non profit: domande fino al 29 giugno...

Malattie rare: i papà instancabili e forti che affrontano le sfide della quotidianità

18 marzo 2016 - Sportelli e associazioni

In occasione della Festa del papà, gli auguri di Telethon in un video: sulle note della canzone "Mio cucciolo d'uomo" di Eugenio Finardi scorrono le immagini di bambini colpiti da una malattia genetica rara per raccontare la quotidianità di diciotto papà...

Volontariato, Friuli e Val d'Aosta le regioni più "ricche" di associazioni

18 ottobre 2015 - Sportelli e associazioni

Il primo rapporto nazionale Csvnet-Ibm. Lombardia in testa per numero assoluto, ma decima nel rapporto con la popolazione. Le organizzazioni censite sono impegnate soprattutto nell'assistenza sociale e gestite da uomini, ad eccezione dei problemi sociali più "femminili"...

Giornata disabilità 2014. Le tre risposte dell'Inail: "Ricerca, tecnologia, inserimento lavorativo"

2 dicembre 2014 - Sportelli e associazioni

Il presidente De Felice è intervenuto a palazzo Chigi all'evento principale per la celebrazione della Giornata internazionale delle persone con disabilità. La proposta al governo: "Assegnare al nostro istituto il compito dell'addestramento professionale, dell'accessibilità dei luoghi di lavoro e dell'inserimento delle persone con disabilità"...

Giornata disabilità 2014. SuperAbile - Inail, un aiuto quotidiano per l'inclusione

1 dicembre 2014 - Sportelli e associazioni

Un portale d'informazione, un call-center e una rivista mensile: sono gli strumenti attraverso cui Inail, dal 2000, comunica la disabilità e offre servizi d'informazione e consulenza. Il portale ha contatti triplicati rispetto al passato. Dal 2012, c'è anche il magazine...

Niente ferie in agosto per i clown volontari di tutta Italia. "Diamo e riceviamo sorrisi"

11 agosto 2014 - Sportelli e associazioni

"Viviamo in positivo", federazione di oltre 50 associazioni, conta quasi 4 mila volontari e più di 170 strutture sanitarie servite. "Bussiamo prima di entrare e siamo pronti anche al diniego, quando la sofferenza è troppo grande"...

Istat: spesa sanitaria in calo, restano i divari tra Nord e Sud

1 giugno 2014 - Sportelli e associazioni

Rapporto 2014. Nel 2012 la spesa sanitaria pubblica è stata di 111 miliardi di euro, l'1,5 per cento in meno del 2010. Crescono anche i divari socio-economici: più di una persona su dieci rinuncia alle cure perché non riesce a sostenere le spese...

La Convenzione Onu sui diritti delle persone disabili in un fumetto

15 febbraio 2014 - Sportelli e associazioni

Sul numero di marzo della rivista dell'Aifo anticipazione del libro illustrato dal disegnatore Kanjano e curato da Nicola Rabbi: racconta storie di persone disabili entrate nei progetti di riabilitazione su base comunitaria dell'associazione. "Lo abbiamo pensato come strumento di educazione interculturale del pubblico italiano"...

Imparare l'italiano: per sordi stranieri arriva un manuale ad hoc

14 marzo 2013 - Sportelli e associazioni

Nel processo di apprendimento di una nuova lingua, persone sorde e persone straniere hanno molti punti in comune: gli errori linguistici compiuti dai sordi stranieri sono gli stessi compiuti dai sordi italiani o dagli stranieri udenti. Ecco il "Manuale di lingua italiana per sordi stranieri": segue l'approccio della "linguistica generativista" di Noam Chomsky, per favorire un'acquisizione più spontanea possibile...

Un testamento per combattere la sclerosi multipla. Al via la settimana Aism

18 gennaio 2013 - Sportelli e associazioni

Per sostenere la cultura dei lasciti testamentari e la ricerca, l'Associazione italiana sclerosi multipla con il patrocinio del Consiglio nazionale del Notariato organizza una settimana di consulenza e incontri informativi in materia successoria...

L'Italia è il paese dei "bisogni ignorati": la spesa per la disabilità è fra le più basse d'Europa

17 ottobre 2012 - Sportelli e associazioni

Indagine Censis/Fondazione Serono basata sul confronto con gli altri paesi europei: lo Stato italiano spende per la protezione sociale delle persone con disabilità una quota pro-capite annua di 438 euro, molto al di sotto di quanto destinano paesi come la Germania (703 euro) e il Regno Unito (754 euro) e della stessa media Ue (531 euro), . Quasi inesistenti i servizi e le strutture di appoggio. E' un "modello assistenzialistico incentrato sulla delega alle famiglie"...

E' di 116 euro la spesa sociale pro-capite in Italia. Primato a Trento e Valle d'Aosta

7 ottobre 2012 - Sportelli e associazioni

L'analisi sui dati 2009 della rivista "Welfare Oggi", diretta da Cristiano Gori. In coda il Molise con 35,90 euro. Spesa per i servizi socio-sanitari per gli anziani: la media nazionale è di 278 euro, ma al nord sale fino a 608 euro...

Fratelli di disabili gravi, "costretti a crescere in fretta"

22 luglio 2012 - Sportelli e associazioni

Meno attenzioni dai genitori, emozioni e disagi difficili da confrontare con amici e compagni di scuola. Grazie al progetto della onlus internazionale Ring 14, attività ricreative ed esperienze di gruppo, incentrate su autostima e benessere psicologico. Il presidente Azzali: "Ai fratelli il diritto di sapere, ai genitori il dovere di spiegare. Sapere permette di confrontarsi con la realtà, contenere fantasie, paure, sensi di colpa"...

Il welfare lo fanno gli anziani: il 70% tiene i nipoti, il 71% aiuta i figli economicamente

25 gennaio 2012 - Sportelli e associazioni

Rapporto Italia 2012 di Eurispes. La maggioranza (45,4%) considera la terza età un'occasione per dedicarsi a se stessi e ai propri interessi. Paure legate alla malattia e alla perdita di autonomia. Circa la metà usa Pc e internet...

In Italia senza aiuto o assistenza circa 2 milioni di persone: sono soprattutto anziani

24 maggio 2011 - Sportelli e associazioni

Rapporto Istat sulla situazione del paese. Nel 2009 ha ricevuto un aiuto di qualche tipo per la cura e l'assistenza il 29,2% delle famiglie con anziani, quota che cresce all'aumentare dell'età e all'aggravarsi delle condizioni di salute. Il nord-est è la zona in cui le famiglie di anziani sono aiutate di più; male il Mezzogiorno, dove gli aiuti sono minori anche se le condizioni di salute sono peggiori...

Servizi sociali in difficoltà per i tagli: i comuni si affidano ad associazioni e lavoro flessibile

28 aprile 2011 - Sportelli e associazioni

L'Auser presenta la quarta rilevazione su enti locali e Terzo settore. Nel 2011 i comuni registrerebbero minori entrate per circa 2 miliardi di euro: delle restrizioni al bilancio di fronte alle quali i comuni reagiscono affidandosi di più all'affidamento esterno, al lavoro flessibile e al volontariato. Per l'associazione anche a regime il federalismo fiscale mostrerà problemi. Stagione delicata per il welfare...

Spesa socio-sanitaria: un quarto è legata a cronicità e non autosufficienza

21 luglio 2010 - Sportelli e associazioni

I ministri Sacconi e Fazio presentano il rapporto 2010 sulla non autosufficienza. Italia "troppo sbilanciata verso i trasferimenti monetari". La spesa pubblica relativa al 2007 per l'assistenza continuativa è 17,3 miliardi di euro, l'1,13% del Pil. Pesa di più l'indennità di accompagnamento: 0,54%...

Famiglia. Redditi, differenze dovute a genere e titolo di studio

28 dicembre 2009 - Sportelli e associazioni

Indagine Istat. Nel 2007 le famiglie il cui principale percettore è una donna hanno presentato un reddito mediano pari a circa due terzi rispetto alle altre (18.029 euro contro 27.430 euro). Rispetto al 2006, redditi aumentati mediamente del 2,7%...



Procedure per

Percorsi personalizzati