SuperAbile






In Protesi e Ausili


Prestazioni protesiche, fornitura di dispositivi protesici, ausili, ortesi

dispositivi, accessori, prestazioni e servizi finalizzati al recupero dell’autonomia personale, al miglioramento dell'accessibilità ambientale e abitativa che consentano il reinserimento nella vita di relazione.

24 giugno 2020

Art. 90 Testo Unico- L’Istituto assicuratore è tenuto a provvedere alla prima fornitura degli apparecchi di protesi e degli apparecchi atti a ridurre il grado dell’inabilità, nonché alla rinnovazione degli stessi, quando sia trascorso il termine stabilito dall’Istituto medesimo allo scopo di garantire la buona manutenzione degli apparecchi da parte dell’infortunato, salvo casi di inefficienza o di rottura non imputabili all’infortunato, nonché ad ogni altra prestazione di assistenza protesica.

Il servizio consiste nella fornitura di dispositivi tecnici (protesi, ortesi e ausili) elencati nel Nomenclatore tariffario (decreto del Ministero della sanità 332/1999) e personalizzati non compresi nel suddetto Nomenclatore tariffario; altri dispositivi, accessori, prestazioni e servizi finalizzati al recupero dell’autonomia personale, al miglioramento dell'accessibilità ambientale e abitativa che consentano il reinserimento nella vita di relazione.

Nello specifico, l’Inail interviene nella:
Oltre alla fornitura, l’Inail provvede alla manutenzione, riparazione ( artt. 19,20) e al rinnovo del dispositivo  (tabella allegato 4)   tecnico fornito, con le modalità previste dalla circolare Inail 61/2011 ( regolamento protesico inail).

Finalità
Agevolare il massimo recupero possibile dell’autonomia e la valorizzazione delle risorse psicofisiche, la promozione della qualità della vita, l’accessibilità e il reinserimento nella vita di relazione della persona con disabilità da lavoro.
Con il Titolo IV del regolamento si avviano interventi di sostegno nella vita di relazione.

Modalità per l'erogazione del servizio
La fornitura del dispositivo tecnico avviene:
  • su proposta, prescrizione e successivo collaudo del dirigente medico Inail in occasione di
visita medica;
  • su richiesta dell’interessato all’Unità Territoriale Inail, con parere positivo degli uffici
amministrativi e del Dirigente Medico che provvederà alla prescrizione e al collaudo;
La sua erogazione può avvenire presso:
Milano, Roma e Bari;
  • le aziende iscritte presso il Ministero della salute (solo per i dispositivi su misura) e/o soggetti autorizzati all’immissione in commercio, alla distribuzione o alla vendita ai sensi della normativa vigente.
Costi a carico dell'utente
Nessuno, eccetto i casi in cui il costo del dispositivo erogato all’assicurato da un fornitore esterno risulti superiore a quello autorizzato dall’Inail. In tale ipotesi la differenza di importo sarà a carico dell’assicurato.
 
Per ulteriori informazioni
  • numero verde superabile 800.810.810.
  • dall'estero e da mobile al numero 06 455 39 607 (il costo della chiamata è legato al piano tariffario del gestore utilizzato)
  • scrivi all'esperto: superabile@inail.it
si informa che il Contact Center integrato SuperAbile Inail  è  anche multilingue


© Copyright SuperAbile Articolo liberamente riproducibile citando fonte e autore

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati