SuperAbile







Rio 2016, Luca Mazzone è argento nella prova in linea di handbike

L'atleta pugliese arriva secondo nella volata della gara su strada della categoria H2: lo batte all'arrivo solo la statunitense Groulx. Per l'azzurro è la seconda medaglia in due giorni dopo l'oro nella cronometro

14 settembre 2016

ROMA - Ha guidato la gara praticamente per tutta la sua durata ma la volata finale gli è stata fatale: è comunque una bella medaglia d'argento quella che il giorno dopo l'oro nella cronometro Luca Mazzone si mette al collo nella gara in linea della categoria H2. L'azzurro è preceduto al traguardo dallo statunitense William Groulx (1:15:23, stesso tempo per i due), che con lui era andato in fuga fin dall'avvio di gara. Mazzone sta sempre davanti, l'americano gli resta a ruota e i due se ne vanno rispetto agli altri: dopo i primi 15 chilometri hanno oltre un minuto di vantaggio, che diventano quattro quando i chilometri percorsi sono 30. L'ultimo giro del circuito di Rio de Janeiro non regala sorprese: i due si presentano alla volata finale ancora una volta insieme, Mazzone davanti, Groulx dietro. Il sorpasso decisivo avviene poco prima del traguardo, è lo statunitense a festeggiare l'oro, per l'atleta pugliese c'è una comunque prestigiosa medaglia d'argento.

(15 settembre 2016)

di d.marsicano

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati