SuperAbile







Paralimpiadi, 60 anni di Roma ’60: all’Inail il convegno di chiusura delle celebrazioni

L’evento, organizzato per venerdì 25 settembre anche da SuperAbile, conclude la settimana dedicata dal Comitato italiano paralimpico al 60esimo anniversario dei primi Giochi paralimpici della storia. Presenti il ministro Spadafora e il presidente e il direttore generale di Inail.

contenuti correlati

24 settembre 2020

ROMA – Si chiude con un convegno la settimana di eventi celebrativi per il 60esimo anniversario della Paralimpiade di Roma 1960, i primi Giochi paralimpici della storia. L’appuntamento, promosso da Cip, Inail e SuperAbile Inail, si tiene venerdì 25 settembre dalle ore 10,30 a Roma, presso l’Auditorium Inail in piazzale Giulio Pastore 6 e ha come titolo “Roma 1960 – Roma 2020. Dalla prima Paralimpiade ai Giochi di Tokyo. Sessanta anni di storia del movimento paralimpico”.

Prendono parte all’evento il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora; il presidente del Comitato italiano paralimpico, Luca Pancalli; il presidente dell’Inail, Franco Bettoni; l’amministratore delegato del comitato organizzatore delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026, Vincenzo Novari; il direttore generale dell’Inail, Giuseppe Lucibello; il direttore di Raisport, Auro Bulbarelli, e la moglie del professor Antonio Maglio, promotore dei Giochi paralimpici del 1960, Stella Calà Maglio. Interverranno anche gli atleti paralimpici, assistiti Inail, Martina Caironi e Oney Tapia, e ci sarà la testimonianza di Aroldo Ruschioni, atleta che prese parte a quelle prime Paralimpiadi di Roma 1960 vincendo tre medaglie.

Nel corso del convegno saranno presentati alcuni documenti video relativi sia alle celebrazioni dell’anniversario di Roma ’60 che si sono svolte nei giorni scorsi, sia alle immagini d’epoca che rievocano quell’avvenimento. A cura di SuperAbile Inail sarà anche ricordata la vasta disponibilità di materiale d’archivio presente nel sito di Memoria Paralimpica, con foto, racconti e le interviste a numerosi protagonisti di allora e dei 60 anni di storia del movimento paralimpico italiano che sono seguiti. Saranno anche letti alcuni stralci del volume sulla storia del movimento paralimpico, curato dal giornalista Giampiero Spirito.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming attraverso il portale istituzionale Inail e sulla pagina Facebook del Comitato Italiano Paralimpico. Si precisa che per ragioni organizzative l’accesso al palazzo dell’Inail (P.le Giulio Pastore, 6) sarà consentito dalle ore 09.45 alle ore 10.10. La partecipazione in presenza all’evento è su invito.

Nei giorni scorsi il ricordo delle Paralimpiadi di Roma del 1960 è stato celebrato in due appuntamenti che si sono svolti a Roma il 18 settembre: allo stadio “Paolo Rosi”, luogo in cui andò in scena la cerimonia inaugurale della prima Paralimpiade, è stata apposta una targa commemorativa, mentre al Colosseo si è svolta una proiezione di luci e immagini riguardanti lo sport paralimpico.

Commenti

torna su

Stai commentando come



Procedure per

Percorsi personalizzati